FacebookInstagramTwitterMessanger

Meteo, da domenica 26 caldo in aumento: massa d'aria rovente sul Centro-Sud

Temporaneo calo termico sulle regioni di Nord-Ovest nella giornata di martedì, per l'arrivo di forti temporali: le previsioni meteo
{icon.url}26 Giugno 2022 - ore 10:00 Redatto da Redazione Meteo.it
{icon.url}
26 Giugno 2022 - ore 10:00 Redatto da Redazione Meteo.it

Da domenica 26 e probabilmente fino all’inizio di luglio l’alta pressione nord-africana sarà protagonista sull’Italia: la massa d'aria rovente investirà soprattutto il Centro-Sud, con un caldo che diventerà quindi sempre più intenso.

Il suo ulteriore rinforzo fra la nostra penisola e il comparto orientale del continente europeo favorirà la risalita ancor più poderosa di aria torrida che raggiungerà persino i Paesi scandinavi.

Sull’Italia il nucleo più rovente della massa d’aria subtropicale interesserà il Centro-Sud dove le temperature saliranno fino a 40 gradi e localmente anche oltre, specie al Sud e sulle Isole. Il caldo e l’afa saranno comunque intensi anche al Nord e in particolare al Nord-Est, con picchi fino a 37-38 gradi in Emilia Romagna.

Il tempo risulterà in generale soleggiato, se si eccettua il veloce transito di una perturbazione (la n.9 del mese) nella giornata di martedì 28 sulle regioni settentrionali, dove si verificheranno dei temporali localmente intensi, in particolare sulle Alpi e al Nord-Ovest. Questa fase instabile determinerà una temporanea flessione delle temperature nelle aree coinvolte, non solo a causa delle precipitazioni, ma anche dell’arrivo di aria un po’ meno calda che poi, mercoledì, dovrebbe andare a interessare in parte anche il Nord-Est e il Centro, ma in vista di un successivo nuovo rialzo termico da giovedì 30.

Le previsioni meteo per domenica 26

Tempo prevalentemente soleggiato in tutta Italia, con solo delle velature di passaggio. Qualche annuvolamento più compatto possibile a ridosso delle Alpi occidentali dove non si escludono locali temporali con parziale coinvolgimento della vicina pianura piemontese.

Caldo in intensificazione con temperature massime quasi ovunque in aumento: valori fra 28 e 35 gradi al Nord, fra 30 e 38 al Centro-Sud, ma con picchi fino a 39-40 gradi sulle isole maggiori. Venti a prevalente regime di brezza, con rinforzi di Scirocco fra le Isole. Localmente mossi i mari occidentali, calmi o poco mossi gli altri bacini.

Le previsioni meteo per lunedì 27

Tempo stabile e soleggiato, a parte il transito di velature e degli annuvolamenti sulle Alpi occidentali con possibili isolati temporali pomeridiani sui rilievi piemontesi e in Val d’Aosta. Alla sera non si escludono locali rovesci sulle Alpi centrali.

Clima molto caldo e a tratti anche afoso; temperature massime in ulteriore aumento con valori per lo più fra 29 e 37 gradi, ma con punte vicine ai 40 gradi nelle zone interne del Centro-Sud e anche più elevate in alcune aree del Sud e delle Isole. Venti deboli con locali rinforzi di Scirocco sui mari di ponente che resteranno localmente mossi.

TG Meteo Nazionale - edizione delle 06:37
Notizie
TendenzaMeteo: Ferragosto con Italia spaccata. Da martedì 16 caldo africano
Meteo: Ferragosto con Italia spaccata. Da martedì 16 caldo africano
A Ferragosto l'Italia vedrà una scena meteo spaccata in due mentre da martedì 16 si profila una nuova espansione dell'Anticiclone nord africano: la tendenza
Mediaset

Ultimo aggiornamento Giovedì 11 Agosto ore 12:50

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154