FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Meteo, ciclone Daniel sfiora l'Italia: giovedì 7 piogge e temporali all'estremo Sud

L'intenso vortice ciclonico che sta portando maltempo tra Grecia, Bulgaria e Turchia, sfiorerà le nostre regioni più meridionali: le previsioni meteo
7 Settembre 2023 - ore 10:00 Redatto da Redazione Meteo.it
7 Settembre 2023 - ore 10:00 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

L'intenso ciclone Daniel, responsabile delle devastanti alluvioni che stanno interessando Grecia, Bulgaria e Turchia, sfiorerà il Sud Italia portando piogge e nuvole, mentre al Centro-Nord prevalgono condizioni di tempo soleggiato e stabile.

La vasta e robusta area di alta pressione presente sull’Europa resterà protagonista per almeno una settimana, determinando condizioni estive e anche una tardiva e anomala ondata di calore con temperature fino a 8-12 gradi sopra la media sui paesi centrali e parte di quelli settentrionali del continente, dalle Isole Britanniche all’area del Mare del Nord fino al Baltico meridionale.

L’Italia, ancora ai margini di questa imponente struttura anticiclonica, resterà esposta ad afflussi di aria più fresca dai Balcani che, tuttavia, si stanno gradualmente attenuando, eccetto nel settore dello Ionio meridionale ancora interessato dall’intenso vortice ciclonico che ha causato forte maltempo in Grecia (nominato Daniel dal Servizio Meteorologico greco), ma che, fortunatamente, rimarrà distante dalle nostre coste ioniche influenzando solo marginalmente il tempo ancora per giovedì 7 nelle nostre estreme regioni meridionali.

Nei prossimi giorni, in seguito all’indebolimento delle correnti settentrionali e del ciclone, si prospetta un nuovo generale rialzo termico: tornerà, quindi, a farsi sentire il caldo con temperature ben oltre la norma, fino a valori diffusamente oltre i 30 gradi con punte massime di 33-35 gradi, specialmente all’inizio della prossima settimana.

Le previsioni meteo per giovedì 7

Tempo prevalentemente soleggiato al Centro-Nord e in Sardegna, salvo un po’ di nubi in Molise e il rischio di brevi e isolati rovesci pomeridiani sul basso Lazio. Nuvolosità sparsa con un cielo tra il parzialmente e il nuvoloso al Sud e in Sicilia, con piogge e locali temporali su Calabria, Sicilia centro-orientale e Basilicata centro-occidentale.

Temperature in leggero aumento con massime in generale comprese fra 27 e 32 gradi e locali picchi di 33 gradi lungo il versante tirrenico. Venti nord-orientali, ancora intensi sul basso Ionio con mare molto mosso, in indebolimento altrove.

Le previsioni meteo per venerdì 8

Situazione pressoché invariata con prevalenza di sole al Centro-Nord e in Sardegna e nuvolosità irregolare sulle regioni meridionali, a parte delle schiarite ampie in Puglia. Saranno di nuovo possibili isolate piogge o brevi temporali fra Sicilia e Calabria per lo più nelle ore centrali del giorno.

Temperature stazionarie o in leggero ulteriore aumento, con valori per lo più fra 27 e 33 gradi. Venti in prevalenza deboli, salvo ancora una ventilazione moderata o tesa da est o nordest sullo Ionio meridionale che resta molto mosso. Mari per lo più poco mossi altrove.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, solstizio d'estate rovente: venerdì 21 apice del caldo, ma attenzione ai temporali al Nord
Meteo, solstizio d'estate rovente: venerdì 21 apice del caldo, ma attenzione ai temporali al Nord
L'ondata di caldo raggiungerà il picco nella parte finale della settimana, insieme ad un ritorno dei temporali al Nord
Mediaset

Ultimo aggiornamento Martedì 18 Giugno ore 14:21

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154