FacebookInstagramTwitterMessanger

Meteo, a inizio agosto nuova ondata di caldo e picchi verso i 40 gradi: quanto durerà?

La tendenza meteo conferma: andiamo verso una nuova ondata di caldo, con temperature che si avvicineranno ancora ai 40 gradi. Il punto su tempistiche e zone più calde.
{icon.url}31 Luglio 2022 - ore 11:26 Redatto da Redazione Meteo.it
{icon.url}
31 Luglio 2022 - ore 11:26 Redatto da Redazione Meteo.it

L'ultimo weekend di luglio ha regalato una tregua dal caldo più intenso, ma gli ultimi aggiornamenti meteo confermano che durerà poco. Fin dai primi giorni di agosto l'Anticiclone nord-africano tornerà infatti a farsi strada verso l'Italia, determinando un graduale aumento delle temperature. Tra mercoledì 3 e giovedì 4 agosto, poi, si consoliderà con più decisione sul Belpaese e spingerà ancora una volte la colonnina di mercurio su valori ben al di sopra della media, con punte che torneranno ad avvicinarsi ai 40 gradi.

Nuova ondata di caldo: la tendenza meteo

Mercoledì 3 agosto tempo soleggiato e stabile in gran parte d’Italia. Al mattino cielo in generale sereno o al più poco nuvoloso, nel pomeriggio tenderà ad aumentare un po’ la nuvolosità sulle aree montuose alpine e appenniniche, con la possibilità di qualche breve e isolato temporale sulle Alpi occidentali e sui rilievi di Basilicata, Calabria e Sicilia.
Le temperature saranno in generale stazionarie o in lieve aumento, con valori compresi per lo più tra i 30 e i 35 gradi e punte massime che potranno arrivare fino a 37-38°C nelle aree interne della Sardegna, della Toscana, del Lazio e dell'Umbria. I venti saranno ovunque deboli, salvo temporanei rinforzi di brezza da metà giornata specie lungo i litorali. Mari calmi o poco mossi, localmente ancora un po’ mosso il basso Adriatico, il canale d'Otranto e lo Ionio.

Nei giorni successivi tenderà ad aumentare l’instabilità sulle aree alpine, con sviluppo di numerosi temporali. Tuttavia, il caldo è destinato a intensificarsi in tutta Italia: l’anticiclone africano tenderà infatti a consolidarsi con più decisione nella seconda parte della settimana, dando il via alla quinta ondata di caldo della stagione.

Dovremmo vivere l’apice della calura tra venerdì e sabato, quando in gran parte del Paese le temperature si aggireranno intorno ai 35 gradi con locali picchi vicini ai 40°C: le zone più calde saranno la Val Padana e le aree interne di Centro-Sud e Isole maggiori.

Quanto durerà l'ondata di calore?

Le attuali proiezioni meteo indicano che la nuova ondata di caldo non dovrebbe persistere per un lungo periodo: insieme a un aumento dell’instabilità, già da domenica le temperature dovrebbero calare al Nord e sul medio Adriatico, e probabilmente anche nel resto del Centro-Sud il caldo dovrebbe attenuarsi all’inizio della seconda settimana di agosto.
Si tratta di una tendenza ancora da confermare: seguiteci nei prossimi aggiornamenti su Meteo.it.

TG Meteo Nazionale - edizione delle 07:43
Notizie
TendenzaMeteo: tra martedì 6 e mercoledì 7 fase più stabile. Peggiora l'8 dicembre? La tendenza
Meteo: tra martedì 6 e mercoledì 7 fase più stabile. Peggiora l'8 dicembre? La tendenza
Tra martedì 6 e mercoledì 7 dicembre tempo più stabile sull'Italia ma un nuovo peggioramento potrebbe segnare la Festa dell'Immacolata: la tendenza meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Venerdì 02 Dicembre ore 13:29

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154