Ultimo aggiornamento Giovedì 03 Dicembre ore 15:37

Seguici su:

FacebookInstagramTwitter

Meteo, aria calda sull'Italia: ottobrata al via giovedì 22 ottobre

Tra domani e sabato caldo anomalo al Centro-Sud e sulle Isole: localmente il termometro potrà avvicinarsi ai 30 gradi. Diversa la situazione meteo al Nord, con temperature più contenute e cieli più nuvolosi: peggioramento in vista soprattutto da venerdì

{icon.url}21 Ottobre 2020 - ore 12:15 Redatto da Meteo.it

L'Italia è divisa in due dalle condizioni meteo. Aria insolitamente calda affluisce verso le regioni centro-meridionali, protette da un campo di alta pressione di matrice sub-tropicale, che garantisce sole e tempo stabile. E tra giovedì 22 ottobre e sabato 24 assisteremo a una breve fase di caldo anomalo al Sud e sulle Isole, dove il termometro potrebbe persino raggiungere la soglia dei 30 gradi. Al Nord, la stessa massa d’aria giunge più temperata, ma anche più umida, causando la formazione di nebbie, nubi basse e un clima un po’ meno mite. Nel frattempo, una perturbazione atlantica (la numero 7 di ottobre) si avvicina lentamente dalla Francia: venerdì investirà le regioni settentrionali, mentre nell’ultimo weekend di ottobre sarà il turno del Centrosud. La massa d’aria relativamente più fresca alle sue spalle, entro la fine di domenica, interromperà il caldo fuori stagione sulle regioni meridionali.

Meteo, aria calda sull'Italia: ottobrata al via giovedì 22 ottobre

Previsioni meteo per domani, giovedì 22 ottobre.Cielo molto nuvoloso o coperto al Nord-Ovest, con deboli piogge isolate o pioviggini, un po’ più consistenti sulla Liguria centrale. Ulteriore peggioramento nella notte. Nuvolosità variabile sulle regioni di Nord-Est e sulla Toscana, con la presenza di nebbie al mattino su val padana orientale e coste adriatiche. Per il resto, tempo in prevalenza soleggiato, con cielo sereno o poco nuvoloso. Temperature in ulteriore generale aumento, intorno o poco oltre 25 gradi al Centro-Sud, fino a sfiorare i 30 sulla Sardegna. Venti: tesi di Scirocco su mar Ligure, Tirreno occidentale, mare di Sardegna e Canali delle Isole, con mari da mossi a molto mossi.

Meteo, aria calda sull'Italia: ottobrata al via giovedì 22 ottobre

Previsioni meteo per venerdì 23 ottobre.Al Sud e sulla Sicilia tempo soleggiato e clima insolitamente caldo per il periodo. Su Sardegna, basso Lazio e regioni centrali adriatiche nubi alternate a schiarite, ma senza piogge. Nelle restanti regioni cielo da nuvoloso a coperto, con precipitazioni sparse al Nord e sull’alta Toscana. I fenomeni saranno più frequenti, anche sotto forma di locali rovesci, su centro-est Liguria, nord del Piemonte e della Lombardia. Nelle Alpi quota neve decisamente alta. Al mattino presto presenza di nebbie o strati bassi su val padana orientale, coste dell’alto Adriatico, pianure e valli del Centro. Temperature massime in ulteriore aumento al Centro-Sud, con punte intorno a 30 gradi al Sud e sulle Isole. Venti: di Scirocco sui mari di ponente.

Meteo, aria calda sull'Italia: ottobrata al via giovedì 22 ottobre
Notizie
TendenzaMeteo, nel weekend del 5-6 dicembre rischio di forte maltempo
Meteo, nel weekend del 5-6 dicembre rischio di forte maltempo
Intensa perturbazione sull'Italia nel weekend del 5-6 dicembre: rischio di forte maltempo, con venti intensi e neve abbondante sul...
Meteo città

Meteo Italia

Meteo Europa

Mediaset

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154