FacebookInstagramTwitterMessanger

Meteo, 8 settembre con forti temporali al Centro-Nord. Caldo al Sud

La perturbazione n.3 sta attraversando il Centro-Nord portando un marcato peggioramento del tempo, con rovesci e temporali intensi. Al Sud e Isole caldo anomalo
{icon.url}8 Settembre 2022 - ore 10:00 Redatto da Redazione Meteo.it
{icon.url}
8 Settembre 2022 - ore 10:00 Redatto da Redazione Meteo.it

Italia divisa in due dalle condizioni meteo. Un’attiva perturbazione atlantica (la numero 3 di settembre) sta attraversando le regioni centro-settentrionali, dando luogo ad un marcato peggioramento del tempo, con rovesci e temporali localmente intensi, complice anche l’energia fornita dal calore immagazzinato dai nostri mari, la cui temperatura superficiale è ancora ben superiore alla norma stagionale. Alle spalle del fronte temporalesco, nella giornata di venerdì, osserveremo un tempo molto variabile e localmente instabile, con precipitazioni più probabili su Lombardia e regioni di Nord-Est.

Il Sud risentirà marginalmente o per nulla degli effetti di questa perturbazione, con il caldo anomalo che proseguirà fino a sabato, con il termometro fino alla soglia dei 35-37 gradi in Calabria e Sicilia.

La tendenza per il fine settimana resta ancora incerta: al momento si profila una prosecuzione della variabilità sulle regioni del Centro-Nord, ma con eventuali episodi di instabilità che dovrebbero limitarsi ai rilievi montuosi e al medio Adriatico.

Le previsioni meteo per giovedì 8 settembre

Iniziali condizioni di tempo perturbato, con piogge e temporali localmente intensi, anche con grandine e forti raffiche, su Lombardia, Levante Ligure, Nord-Est e Toscana. Graduale miglioramento al Nord-Ovest. Dal pomeriggio le precipitazioni tenderanno a concentrarsi tra l’Emilia Romagna e il Triveneto, con i temporali più intensi in Friuli Venezia Giulia; rovesci isolati e brevi temporali in Toscana, Umbria, Marche e Lazio. Prevalenza di sole al Sud e sulle Isole, salvo un po’ di nuvole passeggere. In serata qualche temporale insiste nelle zone interne del Centro.

Temperature massime in calo al Nord e in Toscana; caldo anomalo altrove, con picchi fino a 34-36 gradi in Sardegna e Sicilia. Ventoso per venti di Libeccio sul Ligure e nello Ionio, Scirocco sugli altri mari, che diverranno mossi; forti raffiche di vento nelle aree temporalesche.

Le previsioni meteo per venerdì 9 settembre

Prevalenza di sole in Puglia, Basilicata, Calabria, Sicilia e Sardegna. Nel resto del Paese grande variabilità, con alternanza di annuvolamenti e schiarite, più ampie nella seconda parte della giornata al Nord-Ovest e sulle regioni centrali tirreniche. Rovesci sparsi e qualche temporale più probabili in Emilia Romagna e al Nord-Est, al mattino anche in Lombardia; occasionali rovesci sulle regioni del Centro e in Campania. Dalla sera migliora quasi ovunque.

Temperature massime in lieve flessione al Centro e in Sardegna, senza grandi variazioni altrove. Caldo ancora intenso al Sud e sulla Sicilia, con punte fino a 35-37 °C sull’isola. Venti moderati o forti di Scirocco su Canale di Sicilia, mar ionio e Adriatico meridionale; raffiche nelle aree temporalesche.

TG Meteo Nazionale - edizione delle 19:14
Notizie
TendenzaMeteo, la prossima settimana tempo stabile. Assenza di piogge e clima mite
Meteo, la prossima settimana tempo stabile. Assenza di piogge e clima mite
L’inizio della nuova settimana vedrà un deciso rialzo della pressione che garantirà tempo stabile, asciutto, con giornate prevalentemente soleggiate e clima mite
Mediaset

Ultimo aggiornamento Venerdì 30 Settembre ore 01:04

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154