FacebookInstagramTwitterMessanger

Meteo, 9 maggio con qualche pioggia e temporale: ecco dove

Settimana al via con una residua instabilità meteo, poi si profila un deciso cambio di rotta. Le previsioni nei dettagli
{icon.url}9 Maggio 2022 - ore 10:00 Redatto da Redazione Meteo.it
{icon.url}
9 Maggio 2022 - ore 10:00 Redatto da Redazione Meteo.it

La settimana inizia con condizioni meteo ancora instabili, ma la circolazione di bassa pressione che si trova in prossimità del Sud Italia tenderà progressivamente a perdere di intensità e a spostarsi verso i Balcani. L’instabilità atmosferica proseguirà, quindi, in forma sempre più attenuata fino a martedì 10 maggio, con rovesci e temporali più diffusi durante le ore pomeridiane. Le temperature si manterranno inizialmente vicine alla media stagionale, ma con valori in aumento più sensibile al Centro-Nord.

Nel frattempo, da Ovest tornerà rinforzarsi l’Anticiclone con una massa d’aria calda in espansione dalla Penisola Iberica verso l’Italia. La componente sub-tropicale della struttura anticiclonica, dunque, farà aumentare sensibilmente le temperature, ben al di sopra della norma, con un primo assaggio di caldo estivo: il termometro supererà la soglia dei 25 gradi e con picchi locali anche vicini ai 30 gradi.

Le previsioni meteo per lunedì 9 maggio

Condizioni di spiccata variabilità, con una nuvolosità ovunque molto irregolare. Schiarite più ampie nella prima parte del giorno in val padana, su coste centrali adriatiche, Toscana, Umbria e Lazio settentrionale. Di mattina rovesci isolati tra Sicilia e Calabria meridionale, e sul nordest della Sardegna.

Da metà giornata sviluppo di acquazzoni o temporali attorno alle aree montuose del Nord (specialmente sulle Alpi centro-orientali) e della Penisola, su Sardegna e Sicilia, occasionalmente nelle aree interne delle regioni tirreniche.

Temperature massime in aumento, più sensibile al Centro-nord. Venti deboli, salvo raffiche nei temporali.

Le previsioni meteo per martedì 10 maggio

Giornata più stabile, ma ancora con rischio di isolati rovesci sulla Sicilia centro-orientale già dal mattino. Nel resto d’Italia possibile sviluppo di nuvolosità cumuliforme a partire dalla tarda mattinata specialmente sulle zone interne e montuose con rischio di brevi e isolati rovesci o temporali più probabile sull’Appennino centro-meridionale, sulle zone interne della Puglia e della Sardegna, anche se non si esclude qualche sporadico fenomeno nel resto delle aree montuose.
Resisterà il sole su gran parte della Pianura Padana e delle coste adriatiche.

Temperature in aumento, con valori che tornano ad essere oltre la media al Centro-Nord, punte oltre i 25 gradi. Venti in prevalenza deboli. Mari calmi o poco mossi.

TG Meteo Nazionale - edizione delle 06:38
Notizie
TendenzaMeteo, caldo decisamente anomalo per il Ponte del 2 giugno
Meteo, caldo decisamente anomalo per il Ponte del 2 giugno
I primi di giugno vedranno protagonista assoluta l’alta pressione africana associata a una massa d’aria molto calda che darà luogo a una nuova e intensa ondata di calore
Mediaset

Ultimo aggiornamento Sabato 28 Maggio ore 11:40

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154