FacebookInstagramTwitterMessanger

Meteo, freddo agli sgoccioli. Da martedì 22 sole e temperature in aumento

L’alta pressione impedirà l’arrivo delle perturbazioni atlantiche aggravando la siccità al Nord. Temperature in aumento con valori più primaverili, fino 20 gradi
{icon.url}21 Marzo 2022 - ore 12:30 Redatto da Redazione Meteo.it
{icon.url}
21 Marzo 2022 - ore 12:30 Redatto da Redazione Meteo.it

Un robusto, vastissimo e pertanto anomalo anticiclone occuperà a partire da martedì 22 marzo, gran parte del nostro continente: le uniche zone di maltempo saranno la Penisola Iberica, l’area del Mediterraneo orientale e il nord della Scandinavia. L’alta pressione impedirà l’arrivo sull’Italia delle perturbazioni atlantiche, di conseguenza sulle nostre regioni settentrionali si aggraverà ulteriormente l’attuale e già pesante siccità iniziata a dicembre.

Il flusso di correnti orientali di aria fredda che ancora insiste sul nostro Paese, a partire da metà settimana si interromperà e verrà sostituito da una massa d’aria più mite che favorirà un generale rialzo termico; nella seconda parte della settimana infatti le temperature raggiungeranno valori più primaverili, con punte vicine ai 20 gradi.

Alla fine della settimana un vortice di bassa pressione dalla penisola Iberica potrebbe muoversi verso est e il Mediterraneo, avvicinandosi al Centro-Sud dove potremmo assistere al ritorno delle nuvole e di qualche pioggia. Si tratta però solo di una tendenza, ancora incerta.

Previsioni meteo per martedì 22 marzo

Giornata di tempo stabile e con cieli in prevalenza sereni, a parte della residua nuvolosità sull’Appennino meridionale, in Calabria, Sicilia e Sardegna, ma senza precipitazioni.

Temperature minime vicine o poco sopra lo zero al Centro-Nord; massime in lieve rialzo, con valori però che restano inferiori alla norma ovunque.
Venti moderati di Maestrale e Tramontana sul medio a basso Adriatico, in Puglia, in Calabria e nello Ionio; venti orientali in Sardegna. Mari: mossi o localmente molto mossi Ligure occidentale, basso Adriatico, Ionio, Tirreno sud-occidentale, Mare e Canale di Sardegna; per lo più poco mossi gli altri bacini.

Previsioni meteo per mercoledì 23 marzo

Giornata ben soleggiata nelle regioni del Centro-Nord e in Sardegna con un cielo sereno  praticamente ovunque. Prevalenza di sole anche al Sud e in Sicilia dove però nel corso del giorno ritroveremo qualche innocuo annuvolamento, principalmente nelle zone interne montuose.

Temperature in generale aumento, specie al Centro-Nord dove le massime si porteranno oltre le medie stagionali fino a sfiorare localmente i 20 gradi. Venti tesi orientali nel Canale di Sardegna, fino a moderati da nord o nord-ovest su medio-basso Adriatico, Puglia e Ionio; altrove venti deboli. Mossi il medio-basso Adriatico, Ionio, Mare e Canale di Sardegna, Mare di Corsica e Ligure occidentale.

TG Meteo Nazionale - edizione delle 14:45
Notizie
TendenzaMeteo, ondata di caldo ai titoli di coda: dopo il 6 luglio arrivano aria fresca e temporali localmente intensi
Meteo, ondata di caldo ai titoli di coda: dopo il 6 luglio arrivano aria fresca e temporali localmente intensi
Una perturbazione si prepara a investire l'Italia, accompagnata da aria fresca e da un carico di temporali localmente intensi: la tendenza meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Martedì 05 Luglio ore 20:36

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154