FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Meteo, 4 febbraio mite poi ondata di freddo intenso

Weekend del 4-5 febbraio con qualche pioggia. Da domenica affondo di aria artica che proseguirà per tutta la prossima settimana. Le previsioni meteo
4 Febbraio 2023 - ore 06:00 Redatto da Redazione Meteo.it
4 Febbraio 2023 - ore 06:00 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Nella giornata di sabato una debole perturbazione a carattere di fronte freddo (perturbazione n.2 di febbraio), scivolando sulla Penisola Balcanica verso la Grecia, lambirà le regioni del medio Adriatico e del Sud, determinando una breve e locale fase di instabilità con isolate e brevi precipitazioni, nevose a bassa quota domenica tra Puglia e nordest della Calabria. Il passaggio del fronte sarà seguito già in serata da un rinforzo dei venti nord-orientali al Centro-Sud che faranno affluire aria fredda dai Balcani: entro domenica invaderà il Mediterraneo Centrale e l’Italia dove è atteso un generale calo termico, più sensibile lungo l’Adriatico e al Sud. Il freddo aumenterà all’inizio della prossima settimana quando sul nostro paese si intensificheranno gelide correnti nord-orientali per effetto di un vortice di bassa pressione che tenderà a formarsi sul Mediterraneo occidentale (perturbazione n.3 del mese). La sua evoluzione resta incerta: al momento sembra probabile che l’area depressionaria si mantenga lontana dall’Italia con al più un po’ di maltempo soltanto su Sardegna e Sicilia.

Le previsioni meteo per oggi, sabato 4 febbraio

Sabato in gran parte soleggiato al Centro-Nord dove comunque non mancheranno degli annuvolamenti: al mattino nubi sparse in diradamento su Alpi orientali, Toscana, Umbria e alto Lazio; nel pomeriggio nubi in aumento su Abruzzo e Molise. Condizioni di variabilità al Sud, in Sardegna e nord Sicilia con nubi alternate a schiarite con possibili isolate e brevi piogge su Puglia, Basilicata, Calabria e verso sera anche nel nord della Sicilia. Temperature massime in aumento al Nord, senza grandi variazioni altrove; punte di 17-18 gradi al Nord-Ovest e in Sardegna. Venti settentrionali in rinforzo nelle aree alpine e al Centro-Sud con mari per lo più mossi.

Le previsioni meteo per domenica 5 febbraio

Domenica annuvolamenti sparsi, in generale innocui, al Nord, sulle regioni centrali adriatiche, al Sud, nord della Sicilia e Sardegna; isolate precipitazioni, specie al mattino, su Puglia, Basilicata orientale e nordest della Calabria, nevose sui rilievi fino a quote anche 100-200 metri. Nel resto del Paese tempo più soleggiato con un cielo in prevalenza sereno. Temperature in sensibile calo; freddo soprattutto lungo l’Adriatico e al Sud. Venti per lo più deboli al Nord e in Sardegna; locali moderati rinforzi da nordest al Centro, tesi o localmente forti di Tramontana al Sud e Sicilia. Molto mossi o agitati i mari del Sud e della Sicilia; mossi l’Adriatico centrale e i mari intorno alla Sardegna; poco mossi gli altri bacini.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, da giovedì 27 migliora per l'espansione dell'anticiclone, ma al Nord non durerà a lungo
Meteo, da giovedì 27 migliora per l'espansione dell'anticiclone, ma al Nord non durerà a lungo
Da metà settimana il vortice si allontanerà, permettendo una nuova espansione dell'alta pressione sull'Italia: la tendenza meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Lunedì 24 Giugno ore 05:19

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154