FacebookInstagramTwitterMessanger

Meteo, venerdì 3 giugno tra caldo africano e rischio temporali

Scenario meteo dominato dall'anticiclone africano nella giornata di venerdì 3 giugno, ma alcune zone sono a rischio di temporali localmente intensi
{icon.url}2 Giugno 2022 - ore 12:51 Redatto da Redazione Meteo.it
{icon.url}
2 Giugno 2022 - ore 12:51 Redatto da Redazione Meteo.it

L'ondata di caldo insisterà sull'Italia per tutta la durata del Ponte del 2 giugno, e anche la giornata di venerdì sarà segnata da temperature eccezionalmente elevate. Il caldo sarà molto intenso specialmente al Centro-Sud, dove si potranno raggiungere i 35-36 gradi, con punte anche superiori nelle Isole maggiori.

Valori inferiori sono attesi al Nord, dove tuttavia si farà sentire il disagio dovuto all'afa. Correnti più umide e instabili influenzeranno le condizioni meteo soprattutto nelle aree alpine, ma venerdì i temporali si estenderanno anche in alcune zone di pianura con il rischio di fenomeni localmente intensi, accompagnati da grandine e raffiche di vento.
Il tempo tornerà ovunque più stabile sabato 4 giugno, accompagnato da un ulteriore aumento del caldo: specialmente nelle Isole si potrà raggiungere la soglia dei 40 gradi.

Le previsioni meteo per venerdì 3 giugno

Instabilità in aumento nelle regioni settentrionali, con cielo parzialmente nuvoloso ad iniziare dal Nord-Ovest, con i primi temporali in mattinata su Alpi e vicine zone di pianura.
Nel pomeriggio temporali più diffusi sulle zone alpine e prealpine, ma possibili anche sulla pianura piemontese e lombarda, verso sera in Veneto, con fenomeni localmente forti e possibili grandinate. Soleggiato nel resto d’Italia, ma con strati di nubi innocue o velature in transito in giornata in Sardegna e sulle regioni centrali.
Caldo in ulteriore lieve aumento, tranne nelle aree interessate dai temporali. Venti deboli; possibili raffiche durante gli episodi temporaleschi.

Le previsioni meteo per sabato 4 giugno

Le condizioni meteo torneranno stabili ovunque e la giornata di sabato sarà molto calda, nonostante la presenza di un po' di nuvole in diverse zone del Paese. Nella seconda parte della giornata qualche breve e isolato temporale potrà svilupparsi nelle aree alpine.

Caldo in ulteriore aumento: si supereranno i 35 gradi nelle aree interne della penisola e nelle Isole maggiori. In Sicilia e in Sardegna la colonnina di mercurio potrebbe arrivare fino a 40 gradi. Venti per lo più deboli, mari in prevalenza calmi o poco mossi.

TG Meteo Nazionale - edizione delle 15:16
Notizie
TendenzaMeteo, la prossima settimana prevalenza di sole e caldo sopportabile
Meteo, la prossima settimana prevalenza di sole e caldo sopportabile
Anticiclone sul Centro-Nord e in Sardegna. Il Sud e la Sicilia vedranno qualche episodio di instabilità, per lo più nelle zone interne montuose. Caldo senza eccessi
Mediaset

Ultimo aggiornamento Venerdì 19 Agosto ore 18:33

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154