FacebookInstagramTwitterMessanger

Meteo 25 febbraio: in arrivo piogge, neve e forti venti

Un'ondata di maltempo di stampo pienamente invernale nel weekend investirà direttamente il Centro-Sud. Responsabile la perturbazione 7 che richiama aria artica
{icon.url}25 Febbraio 2022 - ore 10:00 Redatto da Redazione Meteo.it
{icon.url}
25 Febbraio 2022 - ore 10:00 Redatto da Redazione Meteo.it

Ultime ore di stabilità atmosferica sull’Italia: la fine di febbraio e dell’inverno meteorologico saranno presto segnate da un’ondata di maltempo di stampo pienamente invernale che, nel fine settimana, investirà direttamente il Centro-Sud e, in una breve fase iniziale, anche le regioni di Nord-Est, portando piogge, neve e forti venti. Responsabile sarà la perturbazione n.7 del mese, in discesa dall’Atlantico settentrionale e accompagnata da una massa d’aria di origine artica.

L’aria fredda si riverserà sui mari attorno alla Penisola nella notte tra venerdì e sabato, dando vita ad una circolazione ciclonica, in scivolamento nelle successive 24 ore dalle regioni centrali verso quelle meridionali. Attese piogge, rovesci, temporali, venti fino di burrasca, mari fino ad agitati e la neve in Appennino, abbondante e fino a quote molto basse su quello centrale. Il tutto accompagnato da un calo delle temperature, più sensibile sulle regioni centro-meridionali dove si porteranno ben al di sotto della norma. Al Nord-Ovest la siccità proseguirà a oltranza.

Per l’inizio della prossima settimana si profila un miglioramento, ma seguiterà ad affluire dai Balcani aria fredda, che manterrà il clima invernale soprattutto al Centro-Sud.

Le previsioni meteo per venerdì 25 febbraio

Sulla maggior parte delle regioni tempo inizialmente soleggiato, fatta eccezione per Liguria di Levante e Toscana dove il cielo sarà nuvoloso sin dal mattino. Nel corso della giornata tendenza ad aumento della nuvolosità sulle regioni di Nord-Est e su quelle centrali: dal pomeriggio qualche pioggia su Levante Ligure, Appennino settentrionale, Toscana centro-settentrionale, nord delle Marche e Friuli Venezia Giulia. In serata i fenomeni si concentreranno su basso Veneto, bassa Lombardia, Emilia Romagna, Toscana, Marche e Umbria; prime isolate piogge anche nel Lazio. Nevicate sulle zone appenniniche, con la quota in brusco calo nella notte sotto i 1000 m.

Temperature massime in leggera flessione al Nord-Est e regioni centrali; altrove stazionarie o in lieve aumento, fino a 18-20 gradi al Sud e sulle Isole.
Venti: Maestrale in rinforzo sulla Sardegna; dal pomeriggio locali episodi di Föhn al Nord-Ovest.

Le previsioni meteo per sabato 26 febbraio

Al Nord cielo sereno o poco nuvoloso, salvo gli ultimi fiocchi di neve a inizio giornata in Romagna fin verso 300-400 m. Dal pomeriggio rasserena anche su Toscana e Sardegna. Per il resto cielo da nuvoloso a coperto, con le ultime schiarite in mattinata all’estremo Sud. Precipitazioni diffuse su regioni centrali e Campania, in estensione al resto del Meridione e al nord della Sicilia nella seconda parte del giorno. Fenomeni localmente intensi, sotto forma di rovesci o isolati temporali. Neve in Appennino, a tratti abbondante sulla dorsale adriatica (e sotto forma di tormenta): fin verso 400-700 metri su quella centrale (anche meno nell’entroterra tra basse Marche e Abruzzo), oltre 800-1300 m su quello campano-lucano, in ulteriore calo la sera.

Temperature in diminuzione, particolarmente sensibile al Centro.
Venti in marcato rinforzo: fino a burrascosi di Bora e Grecale sulle regioni centrali; tesi di Tramontana  o Maestrale sulle Isole. Mari fino a molto mossi o agitati.

TG Meteo Nazionale - edizione delle 07:35
Notizie
TendenzaMeteo, da lunedì 12 prima ondata di gelo artico. Neve in pianura? Le ultime novità
Meteo, da lunedì 12 prima ondata di gelo artico. Neve in pianura? Le ultime novità
L'Italia sarà raggiunta da una massa di aria artica, che porterà le temperature minime sotto zero in molte zone del Centro-Nord. Le previsioni meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Venerdì 09 Dicembre ore 13:00

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154