FacebookInstagramTwitterMessanger

Meteo: 24 giugno instabile al Nord. Nel weekend aumenta il caldo rovente

Caldo intenso protagonista anche in questo venerdì 24 giugno, specie al Sud. Nel weekend l'aria rovente si intensifica al Centro-Nord: le previsioni meteo
{icon.url}24 Giugno 2022 - ore 10:00 Redatto da Redazione Meteo.it
{icon.url}
24 Giugno 2022 - ore 10:00 Redatto da Redazione Meteo.it

L’alta pressione si allunga ancora con decisione su gran parte della Penisola, lasciando però parzialmente sguarnito il Nord Italia che, lambito da una perturbazione (la numero 8 di giugno), ne risente in termini di moderata instabilità pomeridiana: anche in questo venerdì 24 giugno, nelle ore centrali del giorno, si svilupperanno quindi numerosi temporali sulle zone alpine, con parziale coinvolgimento delle più vicine aree di pianura. Anche nella giornata odierna protagonista sarà soprattutto il caldo intenso, specie al Sud, dove le temperature supereranno ancora i 35 gradi con picchi non lontani dai 40 gradi in Sicilia.

Nel fine settimana però l’alta pressione tornerà a consolidare la sua posizione anche sul Nord Italia e in tutto il Paese il tempo risulterà in prevalenza stabile e soleggiato, mentre da domenica 26 le temperature torneranno ad aumentare anche al Centro-Nord. Stando alle attuali proiezioni, l’inizio della prossima settimana si prospetta eccezionalmente caldo in tutto il Paese: l’Anticiclone Nord-Africano sembra destinato a rafforzarsi ulteriormente con conseguente intensificazione del flusso di aria rovente di origine africana. Le temperature potrebbero toccare e localmente superare i 40°C nelle regioni centrali e meridionali, ma il caldo e l’afa saranno intensi anche al Nord e in particolare nel Nord-Est, con picchi non lontani dai 40 gradi in Emilia-Romagna e Veneto.

Le previsioni meteo per venerdì 24 giugno

Alternanza tra sole e nuvole al Nord, con rovesci e temporali sparsi sulle Alpi e locali sconfinamenti sulle vicine pianure di Piemonte, Lombardia e Veneto. Nel resto d’Italia prevalenza di tempo soleggiato seppur con un po’ di nuvolosità alta ed innocua in transito al Centro-Sud.

Temperature massime in leggero calo al Nord e Sardegna, per lo più stazionarie o in lieve aumento altrove: al Sud si supereranno ancora i 35 gradi con picchi non lontani dai 40 gradi in Sicilia. Moderato Libeccio in Liguria con mare mosso.

Le previsioni meteo per sabato 25 giugno

Giornata tra sole e nuvole in Sardegna, Centro Italia, Campania, Basilicata e Puglia con la possibilità al mattino di brevi e deboli piogge tra l’isola e le regioni centrali. Tempo più soleggiato nel resto d’Italia, salvo qualche annuvolamento in sviluppo sulle Alpi con possibili piovaschi pomeridiani sui rilievi friulani.

Temperature massime oltre i 35 gradi all’estremo Sud e in Sicilia, valori più contenuti nel resto d’Italia e in generale tra 28 e punte di 32-33 gradi.

TG Meteo Nazionale - edizione delle 19:39
Notizie
TendenzaMeteo: Ponte dell'Immacolata tra clima mite, piogge intense e neve. La tendenza
Meteo: Ponte dell'Immacolata tra clima mite, piogge intense e neve. La tendenza
Giovedì 8 dicembre tempo perlopiù stabile mentre dal pomeriggio e nella giornata di venerdì 9 un peggioramento interesserà il Centro-Nord: la tendenza meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Martedì 06 Dicembre ore 01:22

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154