FacebookInstagramTwitterMessanger

Meteo, 22 maggio con qualche pioggia al Nord e caldo al Sud

Debole perturbazione sulle regioni settentrionali sabato 22 maggio con nuvole e qualche pioggia. Caldo al Sud con valori estivi. Gli aggiornamenti meteo
{icon.url}21 Maggio 2021 - ore 12:22 Redatto da Redazione Meteo.it
{icon.url}
21 Maggio 2021 - ore 12:22 Redatto da Redazione Meteo.it

In questi ultimi giorni della settimana le frange più deboli di una perturbazione atlantica (la numero 11 del mese) attraverseranno le regioni settentrionali e marginalmente anche il Centro portando molte nuvole e qualche pioggia. Sul resto del Paese il tempo sarà più stabile grazie anche al rinforzo dell’alta pressione di matrice nord-africana che, dopo il ridimensionamento delle temperature degli ultimi giorni, favorirà anche un deciso rialzo termico più sensibile sulle regioni meridionali dove le temperature potrebbero localmente superare i 30 gradi, specie nella giornata di domenica. Il caldo tenderà ad aumentare ulteriormente all’inizio della nuova settimana quando al Sud e in Sicilia si potranno addirittura toccare punte vicine ai 35 gradi, mentre una nuova perturbazione (la n. 12) andrà probabilmente a investire il Centro-Nord.

Previsioni meteo per sabato 22 maggio

Cielo nuvoloso o molto nuvoloso al Nord, in Toscana, Umbria e Marche, con piogge sparse principalmente sulle Alpi, ma possibili localmente anche sull’alta Pianura Padana, in Friuli, Levante ligure, Toscana e Romagna. Maggiori schiarite nel resto del Centro-Sud, con solo il transito di qualche velatura. Alla sera qualche pioggia potrà raggiungere anche le coste dell’alto Adriatico.

Temperature massime in aumento al Sud e sulle Isole con valori oltre la norma e punte vicine ai 30 gradi. Venti da moderati a tesi meridionali. Mari: fino a molto mossi il Tirreno settentrionale e occidentale, e i canali delle Isole.

Previsioni meteo per domenica 23 maggio

Tempo in prevalenza soleggiato su Calabria e Sicilia. Alternanza di annuvolamenti e schiarite nel resto del Paese, ma con addensamenti temporaneamente più compatti su Alpi orientali, Friuli Venezia Giulia e Prealpi lombarde dove saranno possibili delle piogge fra mattina e pomeriggio.

Temperature massime in leggero calo in Sardegna, in aumento altrove, più sensibile al Sud e in Sicilia dove non si escludono locali punte anche leggermente oltre i 30 gradi. Venti settentrionali in Sardegna, in prevalenza meridionali altrove. Mari da poco mossi a mossi.

TG Meteo Nazionale - edizione delle 15:52
Notizie
TendenzaMeteo, primo weekend di dicembre nel segno del maltempo
Meteo, primo weekend di dicembre nel segno del maltempo
L’Italia sarà attraversata dalla perturbazione n.1 di dicembre che si intensificherà nella giornata di sabato. Attese piogge localmente intense e venti in rinforzo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Mercoledì 30 Novembre ore 18:52

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154