FacebookInstagramTwitterMessanger

Meteo, 20 dicembre con qualche pioggia e clima mite

Domenica 20 dicembre sentiremo ancora gli effetti delle due perturbazioni in transito sull'Italia con rischio pioggia su alcuni settori. Gli aggiornamenti meteo
{icon.url}20 Dicembre 2020 - ore 06:00 Redatto da Redazione Meteo.it
{icon.url}
20 Dicembre 2020 - ore 06:00 Redatto da Redazione Meteo.it

Domenica 20 dicembre alcune zone del Paese vedranno piogge per l’azione di due diverse perturbazioni. La prima di origine atlantica (la numero 7 di dicembre) porterà un po’ di piogge al Nord-Ovest. La seconda di origine nord-africana (la numero 8 del mese) causerà un peggioramento del tempo sulle nostre due Isole maggiori e all’estremo Sud, con fenomeni localmente intensi tra Sicilia e Calabria. I venti di Scirocco, non particolarmente intensi, manterranno le temperature ovunque oltre le medie stagionali.

Nei primi giorni della settimana assisteremo ad un temporaneo ritorno dell’alta pressione che garantirà nuovamente condizioni meteo prevalentemente stabili, anche se non del tutto soleggiato a causa di nubi basse o nebbie che renderanno i cieli localmente grigi. Se confermato nei prossimi giorni, in corrispondenza del Natale possibile calo delle temperature in seguito al passaggio di una perturbazione seguita da aria più fredda. È bene ricordare che, nonostante quello appena descritto sia lo scenario attualmente più probabile, una previsione a distanza di una settimana presenta sempre notevoli margini di incertezza.

Previsioni meteo per domenica 20 dicembre

Domenica giornata in gran parte soleggiata al Centro: da segnalare soltanto un po’ di nubi nei settori settentrionali di Marche e Toscana e al mattino qualche nebbia tra Toscana, Umbria e Lazio. Prevalenza di nuvole nel resto d’Italia con qualche pioggia al Nord-Ovest, in Sardegna, Sicilia e regioni meridionali; tra Sicilia e Calabria possibili piogge intense associate a temporali. Deboli nevicate sulle Alpi del Nord-Ovest oltre 1500 metri. Temperature con poche variazioni e sempre nel complesso al di sopra della norma. Venti meridionali in prevalenza deboli, salvo moderati rinforzi nel Canale di Sicilia e nelle Ionio dove il mare sarà in generale mosso.

Previsioni meteo per lunedì 21 dicembre

Lunedì tempo abbastanza soleggiato in Sardegna, Sicilia occidentale, Campania e regioni centrali con pochi annuvolamenti di rilievo; visibilità ridotta al mattino da nebbie a banchi tra Toscana, Umbria e Lazio. Cielo in prevalenza nuvoloso nel resto d’Italia con poche e residue piogge nei settori ionici e in Liguria. Nella seconda parte del giorno deboli precipitazioni sulle Alpi centrali con quota neve intorno a 1600-1800 metri.

Temperature senza grandi variazioni e in generale oltre la norma: minime sopra lo zero. Venti deboli. Mari in prevalenza poco mossi; localmente mosso lo Ionio e il Canale di Sicilia meridionale.

TG Meteo Nazionale - edizione delle 19:47
Notizie
TendenzaMeteo, nel weekend del 4-5 dicembre pioggia, neve e aria più fredda
Meteo, nel weekend del 4-5 dicembre pioggia, neve e aria più fredda
Nuove perturbazioni all'orizzonte per il weekend del 4-5 dicembre con fasi di maltempo e impulsi di aria fredda sull'Italia. La tendenza meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Giovedì 02 Dicembre ore 04:01

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154