FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Meteo: domenica 18 settembre stop maltempo e caldo estivo. Debole neve sulle Alpi

La perturbazione n.5 si allontanerà nelle prime ore di domenica 18 settembre lasciando spazio a un miglioramento. Clima più fresco: le previsioni meteo
17 Settembre 2022 - ore 12:58 Redatto da Redazione Meteo.it
17 Settembre 2022 - ore 12:58 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

La veloce perturbazione a carattere di fronte freddo (la numero 5 del mese) che ha investito molte delle nostre regioni, causando una nuova e intensa fase temporalesca, si allontanerà entro le prime ore di domenica 18 settembre. L’aria fredda che la segue si sta propagando fino alle estreme regioni meridionali, interrompendo ovunque il lungo periodo di caldo eccezionale.

I venti settentrionali associati alla perturbazione insisteranno domenica solo al Sud e in Sicilia, mentre tenderanno ad attenuarsi sul resto del Paese. Nella giornata di domenica si conferma quindi un netto e generale miglioramento, con tempo stabile e soleggiato, condizioni che ci accompagneranno anche lunedì 19 settembre.

Le previsioni meteo per domenica 18 settembre

Su tutto il Paese tornano condizioni di tempo stabile e in prevalenza soleggiato. Da segnalare dei residui annuvolamenti in mattinata all’estremo Sud, qualche velatura sulla Sardegna e un aumento della nuvolosità sulle Alpi centro orientali, con delle deboli nevicate fino a 1500/1600 metri sull’alta Valtellina e in Alto Adige in mattinata.

Temperature in sensibile calo nei valori minimi, con clima un po’ freddo all’alba; massime in rialzo al Nord-Est, in Emilia Romagna e parte del Centro, in ulteriore diminuzione in Abruzzo, Molise, Sud e Sicilia. Venti in attenuazione, salvo l’insistenza di un moderato Maestrale su basso Adriatico e Tramontana sullo Ionio. Mari: ancora mossi i bacini meridionali, fino a molto mossi Adriatico meridionale e Ionio.

Le previsioni meteo per lunedì 19 settembre

Cielo parzialmente nuvoloso al mattino su Levante Ligure e Toscana, un po’ di nubi o velature anche sulle Isole e in Calabria. Sereno altrove. Nel pomeriggio nubi sparse anche in Umbria e Lazio, qualche nuvola in più sulle Alpi orientale e nelle Isole maggiori. Temperature in generale e contenuto rialzo. Venti deboli, con locali rinforzi sulle zone alpine, sul Mar Ligure e nell’alto Adriatico.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, colpo di coda dell'inverno: da venerdì 19 clima fresco, ventoso e instabile. Arriva la neve sull'Appennino
Meteo, colpo di coda dell'inverno: da venerdì 19 clima fresco, ventoso e instabile. Arriva la neve sull'Appennino
Arriveranno diversi impulsi perturbati dal Nord Europa: il clima sarà di stampo tardo invernale per diversi giorni. La tendenza meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Martedì 16 Aprile ore 18:47

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154