FacebookInstagramTwitterMessanger

Meteo, 13 dicembre più stabile sull'Italia grazie all'alta pressione

Anticiclone dal 13 dicembre: fase più stabile. Ai margini il Sud e le regioni adriatiche dove insisteranno venti più freddi. Gli aggiornamenti meteo
{icon.url}12 Dicembre 2021 - ore 12:00 Redatto da Redazione Meteo.it
{icon.url}
12 Dicembre 2021 - ore 12:00 Redatto da Redazione Meteo.it

La nuova settimana vedrà il dominio dell’anticiclone che dall'Europa centro-occidentale si sta espandendo sull’Italia, ad iniziare dalle regioni del Nord e del Centro; al Sud il tempo è in ulteriore miglioramento, ma fino a martedì su queste regioni insisteranno dei venti freschi settentrionali e le temperature si manterranno quindi inferiori alla norma. Al Nord prosegue il rischio di gelate notturne, ma il clima diurno sarà più mite, specie nelle zone alpine. Inoltre, per effetto della stabilità atmosferica, potranno formarsi delle nebbie in pianura Padana e nelle valli del Centro. Queste condizioni meteorologiche daranno luogo anche ad un rapido peggioramento della qualità dell’aria nelle aree urbane del Nord: il fenomeno dell’inversione termica e l’assenza di vento e di precipitazioni infatti provocano un accumulo degli inquinanti nei bassi strati dell’atmosfera.

Previsione meteo per lunedì 13 dicembre

Lunedì giornata soleggiata in gran parte dell’Italia, con soltanto un po’ di nuvolosità su estremo Nordest, zone interne di Abruzzo e Molise, Puglia, bassa Calabria e nord della Sicilia, ma senza precipitazioni di rilievo; nubi sparse anche su coste centrali adriatiche, Appennino campano e Basilicata.

Gelate diffuse al Nord a inizio mattinata; temperature minime prossime o poco sopra lo zero anche al Centro. Temperature massime in rialzo al Centro-Nord e in Sardegna, con una sensibile escursione termica diurna. Valori ancora inferiori alla norma al Sud e in Sicilia, dove insistono venti moderati o forti settentrionali. Ventilato anche al Centro. Mossi o molto mossi il medio Adriatico, i mari meridionali e quelli intorno alla Sicilia.

Previsione meteo per martedì 14 dicembre

Martedì cielo parzialmente nuvoloso sul medio Adriatico, al Sud e in Sicilia, con piogge deboli e isolate possibili in Abruzzo, Molise e zone interne di Puglia e Basilicata; inizialmente sereno nel resto dell’Italia, ma con nebbia in banchi in pianura Padana; nel pomeriggio modesto aumento della nuvolosità al Nord.

Temperature in lieve rialzo quasi ovunque nei valori minimi; massime in aumento al Sud. Venti ancora moderati di Tramontana e Maestrale sul medio Adriatico, al Sud e in Sicilia; mossi i relativi mari.

TG Meteo Nazionale - edizione delle 19:37
Notizie
TendenzaMeteo, dopo una tregua tornano piogge e neve per il Ponte dell'Immacolata: ecco dove
Meteo, dopo una tregua tornano piogge e neve per il Ponte dell'Immacolata: ecco dove
Per il Ponte dell'Immacolata possibile nuova perturbazione al Nord con piogge e neve. Non arriverà aria particolarmente fredda. La tendenza meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Domenica 04 Dicembre ore 06:39

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154