FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Meteo, 12 luglio tra caldo africano e forti temporali: le previsioni nei dettagli

Mentre il caldo continua a soffocare il Centro-Sud e le Isole, con punte intorno ai 40 gradi, al Nord arrivano temporali intensi. Le previsioni meteo
12 Luglio 2023 - ore 10:00 Redatto da Redazione Meteo.it
12 Luglio 2023 - ore 10:00 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Il caldissimo anticiclone africano continua a dominare la scena meteo su gran parte dell'Italia, provocando un'intensa ondata di calore caratterizzata da notti tropicali (minime all’alba non inferiori ai 20 gradi), temperature massime oltre i 30 gradi, con punte di 40-42 gradi nelle aree interne peninsulari e sulle Isole, tassi di umidità elevati (specie al Nord), mentre sulle Alpi lo zero termico (quota al di sopra della quale si trovano temperature inferiori a 0°C) si mantiene a quote eccezionalmente alte: da domenica tornerà intorno ai 4500-4800 metri.

Tra mercoledì 12 luglio e venerdì 14, infatti, al Nord si conferma una lieve e temporanea attenuazione della calura, complice il passaggio della coda di una perturbazione atlantica (la n.1 di luglio), responsabile di una fase temporalesca localmente violenta.

Le previsioni meteo per mercoledì 12 luglio

Al Centro-Sud e sulle Isole tempo soleggiato, salvo qualche nuvola passeggera tra Toscana, Umbria e Marche. Al Nord maggiore variabilità sin dal mattino, con il rischio di rovesci e temporali soprattutto su Alpi e Prealpi, occasionalmente anche sulle pianure settentrionali adiacenti. Spazi soleggiati più ampi su Emilia Romagna e coste dell’alto Adriatico.
In serata e nella notte focolai temporaleschi in formazione anche sulla valle padana, localmente violenti.
Temperature massime in lieve calo al Nord-Ovest, in lieve aumento sulle regioni centro-meridionali e sulle Isole, dove sarà possibile superare localmente la soglia del 40 gradi. Venti di Scirocco in rinforzo sul mar Tirreno.

Le previsioni meteo per giovedì 13 luglio

Al Nord tempo instabile con alto rischio di rovesci o temporali, soprattutto al Nord-Est e, nella prima parte della giornata, anche tra Liguria e Lombardia. Al Centro e sulla Sardegna un po’ di nuvole in transito, più dense e associate a occasionali rovesci nel nord della Toscana. Al Sud e sulla Sicilia tempo ben soleggiato.
Temperature massime in calo al Nord, dove il clima sarà afoso ma non si dovrebbero superare i 32-33 gradi. Valori in ulteriore lieve aumento sulle regioni centrali adriatiche, su quelle meridionali e sulle Isole dove si potranno raggiungere i 40-42 gradi. Venti in prevalenza meridionali: moderati sui mari di ponente tra il Canale di Sicilia, il Tirreno occidentale e il Tirreno settentrionale; moderato Maestrale in rinforzo sul Mare di Sardegna; forti raffiche nelle aree temporalesche.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, solstizio d'estate rovente: venerdì 21 apice del caldo, ma attenzione ai temporali al Nord
Meteo, solstizio d'estate rovente: venerdì 21 apice del caldo, ma attenzione ai temporali al Nord
L'ondata di caldo raggiungerà il picco nella parte finale della settimana, insieme ad un ritorno dei temporali al Nord
Mediaset

Ultimo aggiornamento Martedì 18 Giugno ore 16:46

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154