FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Meteo: 11 marzo con vento forte e raffiche di tempesta, domani arriva aria più fredda

Al via un weekend con condizioni meteo per lo più stabili, ma oggi attenzione al vento forte: possibili raffiche oltre i 100 km orari! Domani l'afflusso di aria più fredda farà calare temporaneamente le temperature
11 Marzo 2023 - ore 06:00 Redatto da Redazione Meteo.it
11 Marzo 2023 - ore 06:00 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

La perturbazione che ieri ha coinvolto il Centro-Sud si è già allontanata, consentendo un rapido ritorno a condizioni meteo stabili che avranno la meglio in gran parte d’Italia nel corso del weekend dell'11 e 12 marzo. La ventilazione tuttavia resterà decisamente sostenuta soprattutto nella giornata di oggi e in particolare intorno alle Isole maggiori, con raffiche localmente di tempesta: fino ad allora le temperature si manterranno sensibilmente oltre la norma, con punte anche oltre i 20 gradi (in questo caso tipiche di metà maggio).

Per domani, invece, si conferma un temporaneo calo termico, più apprezzabile sulle regioni settentrionali e adriatiche: la responsabile sarà la coda di un fronte freddo in scivolamento sui Balcani che lambirà appena la Penisola, associata ad un po’ di variabilità e a isolate precipitazioni tra il medio Adriatico e il Sud.

Un peggioramento più consistente si profila, invece, tra la fine di lunedì e martedì, per il passaggio di una più attiva perturbazione nord atlantica, con alcune precipitazioni che questa volta anche coinvolgeranno anche le regioni settentrionali.

Le previsioni meteo per sabato 11 marzo

Oggi al Nord il cielo sarà sereno o poco nuvoloso, a parte un po’ di nuvole innocue di passaggio al mattino e una maggiore nuvolosità addossata alle Alpi occidentali di confine, associata a nevicate oltre i 1.500-1.900 metri. Nuvolosità variabile al Centro-Sud, con un cielo tra il parzialmente nuvoloso e il molto nuvoloso: qualche pioggia, debole e isolata, sarà possibile sulla Calabria tirrenica.

Temperature sensibilmente oltre la norma, con valori massimi in aumento al Nord-Ovest e sulle Isole dove si potranno superare i 20 gradi; valori in lieve calo al Nord-Est. Venti da tesi a burrascosi di Maestrale o da ovest all’estremo Sud, sulle Isole e sui mari prospicienti, con raffiche di tempesta (anche oltre i 100 Km/h) tra Sardegna e Sicilia. Mari: fino ad agitati quelli di ponente.

Le previsioni meteo per domenica 12 marzo

Domani tempo in prevalenza soleggiato al Nord, su Toscana, Umbria, Marche e Sardegna, salvo qualche annuvolamento modesto e passeggero a inizio giornata nelle Alpi e al Nord-Est. Tempo molto più variabile nel resto del Paese, con alcune isolate brevi piogge: precipitazioni più probabili su Calabria meridionale e nord-est della Sicilia, in mattinata anche nelle zone interne tra Abruzzo, Molise, Irpinia Basilicata e Puglia, ma con successivi ampi rasserenamenti. Locali brevi rovesci possibili anche nel basso Lazio.

Temperature massime in sensibile diminuzione al Nord e sulle regioni adriatiche, altrove le variazioni saranno poco apprezzabili, con un clima ancora molto mite. Venti: settentrionali, moderati o tesi al Sud, localmente forti intorno alle Isole dove i mari resteranno molto mossi.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, dal 27 giugno caldo in aumento: le zone oltre 35°C
Meteo, dal 27 giugno caldo in aumento: le zone oltre 35°C
Alta pressione in rinforzo da metà settimana con temperature in aumento: per il Centro-sud si profila l'avvio di una nuova ondata di caldo africano. La tendenza meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Martedì 25 Giugno ore 05:26

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154