FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Maltempo Emilia Romagna: fiumi in piena, esondato il Quaresimo. Situazione critica per il fiume Enza

Una forte ondata di maltempo ha colpito l'Emilia Romagna con allerta meteo arancione e gialla. Osservati speciali i fiumi (soprattutto il Fiume Enza) ed esonda il torrente Quaresimo
27 Febbraio 2024 - ore 10:31 Redatto da Redazione Meteo.it
27 Febbraio 2024 - ore 10:31 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Il Fiume Enza

Piogge e rovesci intensi stanno interessando l'Emilia Romagna colpita da una fortissima ondata di maltempo. Osservati speciali i fiumi complice anche l'allerta meteo arancione per rischio idrogeologico diramata dalla Protezione Civile.

Emilia Romagna allerta meteo: scatta la soglia rossa per i fiumi

Preoccupano le fortissime precipitazioni delle ultime ore in Emilia Romagna. Le piogge intense e continue hanno visto crescere il livello dei fiumi e dei torrenti; in particolare nel Reggiano è esondato il torrente Quaresimo che, dopo una notte di pioggia battente, ha allagato la strada provinciale 72 in via Ghiardo a Cavriago richiedendo l'intervento dei carabinieri. Intanto in tutta la Regione è stata emessa dal Dipartimento della Protezione Civile l'allerta meteo arancione per il rischio idrogeologico nelle zone di Montagna emiliana centrale, Alta collina piacentino-parmense, Montagna bolognese.

La situazione è molto critica per il fiume Enza a Sant’Ilario nel Reggiano dove è stata raggiunta la soglia rossa di allerta con 2 metri e 17 cm. Ricordiamo che la soglia rossa rappresenta quel limite massimo che, una volta raggiunta, indica un passaggio di una piena significativa con diffusi fenomeni di erosione e trasporto.

Emilia Romagna nella morsa del maltempo: piogge e rovesci

La situazione in Emilia Romagna è ancora molto pericolosa in genere per via del forte maltempo. Nel notte piogge diffuse ed intense hanno fatto registrare accumuli di anche 30-40 mm nelle province della zona centro-occidentali. Valori leggermente più bassi tra il Bolognese e Ferrarese.

Prosegue nella giornata di oggi, martedì 27 febbraio 2024, l'allerta meteo gialla per piogge e temporali in buona parte dell'Emilia Romagna e nelle zone: Montagna emiliana centrale, Pianura reggiana, Pianura modenese, Bassa collina piacentino-parmense, Montagna piacentino-parmense, Alta collina piacentino-parmense, Pianura reggiana di Po, Collina emiliana centrale, Pianura bolognese, Montagna bolognese, Collina bolognese, Pianura piacentino-parmense. Infine anche lo stato di allerta gialla per rischio idrogeologico è stata comunicata in Bassa collina piacentino-parmense, Montagna piacentino-parmense, Collina emiliana centrale, Collina bolognese.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, stop al caldo nei prossimi giorni: in arrivo 2 perturbazioni e aria fredda. La tendenza da lunedì 15 aprile
Meteo, stop al caldo nei prossimi giorni: in arrivo 2 perturbazioni e aria fredda. La tendenza da lunedì 15 aprile
Dopo aver portato un weekend di caldo estivo, l'anticiclone si indebolirà gradualmente dal 15 aprile: in arrivo nuove piogge e aria fredda.
Mediaset

Ultimo aggiornamento Venerdì 12 Aprile ore 17:41

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154