Ultimo aggiornamento Venerdì 30 Ottobre ore 23:02

Seguici su:

FacebookInstagramTwitter

L'ondata di caldo ha le ore contate

Temperature in calo a partire dal Nord dove sono attesi forti temporali. Ancora caldo e sole altrove

{icon.url}2 Agosto 2020 - ore 09:50 Redatto da Meteo.it

Caldo in attenuazione in queste ore nelle regioni settentrionali merito dell’arrivo di una perturbazione atlantica in transito sull’Europa centrale che ha già dato luogo alle prime piogge e ai primi temporali. L’instabilità proseguirà con attenzione fenomeni localmente anche intensi. Al Centro-Sud e nelle Isole sarà invece un’altra domenica soleggiata e, soprattutto, molto calda anche se nel pomeriggio in Appennino non mancheranno gli ormai consueti temporali di calorie. Lunedì, con l’arrivo di un secondo impulso perturbato, altri temporali e piogge coinvolgeranno le regioni settentrionali con temperature in ulteriore e sensibile calo; qualche temporale raggiungerà anche Toscana, Umbria e Marche. Anche lunedì non sono esclusi temporali forti, accompagnati anche da grandine e forti raffiche di vento. Nei giorni successivi, tra martedì e mercoledì, le fresche correnti atlantiche scivoleranno anche sul resto d’Italia, accompagnate da piogge sparse prima (martedì) al Centro e poi (mercoledì) anche al Sud, mentre le temperature caleranno, mettendo così fine all’ondata di caldo intenso in tutta Italia.

L'ondata di caldo ha le ore contate

Previsioni meteo per domenica. Giornata all’insegna della variabilità e dell’instabilità al Nord: dopo le prime piogge della notte e del mattino, altri temporali tra pomeriggio e sera interesseranno gran parte delle regioni settentrionali, con fenomeni anche di forte intensità; meno a rischio le coste della Liguria e quelle adriatiche. Al Centro-Sud altra giornata nel complesso soleggiata, con soltanto qualche temporale di calore nel pomeriggio che però localmente potrebbero anche essere intensi. Temperature in calo di diversi gradi al Nord con valori estivi ma nuovamente vicini alla norma. Ancora molto caldo al Centro-Sud con valori da 31-32 fino a 36-37 gradi ma con punte di 38-39 gradi nelle regioni centrali, in Sardegna e Sicilia. Caldo accentuato dall’afa. Venti di Maestrale in rinforzo intorno alla Sardegna e di Libeccio nel Mar Ligure.

L'ondata di caldo ha le ore contate

Previsioni meteo per lunedì. Nuvole e temporali sparsi su tutte le regioni settentrionali. Alternanza tra sole e nuvole in Toscana, Umbria e Marche, con la possibilità di qualche improvviso temporale. In generale sereno o al più poco nuvoloso sul resto d’Italia. Temperature massime in calo al Nord, regioni centrali tirreniche e Sardegna, con poche variazioni altrove.

L'ondata di caldo ha le ore contate
Notizie
TendenzaMeteo, tra martedì 3 e mercoledì 4 novembre torna qualche pioggia al Nord
Meteo, tra martedì 3 e mercoledì 4 novembre torna qualche pioggia al Nord
Alta pressione in indebolimento a metà settimana. Lieve diminuzione delle temperature massime...
Meteo città

Meteo Italia

Meteo Europa

Mediaset

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154