Ultimo aggiornamento domenica 25 ottobre ore 07:14

Seguici su:

FacebookInstagramTwitter

Italia spazzata da venti tempestosi: mercoledì raffiche fino a 100 km/h al Sud

Piogge sparse sul medio Adriatico, al Sud e in Sicilia: neve a bassa quota in Appennino

{icon.url}5 Febbraio 2020 - ore 10:20 Redatto da Meteo.it

Svolta invernale, con fredde e intense correnti settentrionali che continuano a spazzare tutta l’Italia. L’aria fredda, propagandosi a tutta la nostra Penisola, favorirà un brusco calo delle temperature: il freddo percepito sarà ancora più marcato a causa dei venti tempestosi. Piogge sparse interesseranno le regioni centrali adriatiche e il Sud, con nevicate sulle zone appenniniche fino a quote piuttosto basse. Poi, da giovedì, l’alta pressione tornerà temporaneamente a spingersi sull’Italia, favorendo il ritorno a condizioni meteo nel complesso soleggiate e stabili ma con clima inizialmente ancora freddo, specialmente al Centro-Sud. I venti settentrionali andranno gradualmente attenuandosi, a iniziare dalle regioni centro-settentrionali. Da domenica si instaureranno intense correnti occidentali che investiranno l’Italia favorendo un rialzo delle temperature ma, contemporaneamente, portando anche una nuvolosità sparsa, accompagnata comunque da poche precipitazioni.

Italia spazzata da venti tempestosi: mercoledì raffiche fino a 100 km/h al Sud

Previsioni meteo per mercoledì. Mercoledì prevalenza di cielo sereno in gran parte del Nord, Toscana, Umbria, Lazio e Sardegna; nuvole in attenuazione soltanto sulle Alpi orientali con un po’ di neve nelle zone di confine dell’Alto Adige. Nuvole sul resto d’Italia: piogge sparse su Abruzzo, Molise, Puglia, Basilicata, zone interne della Campania, Calabria e gran parte della Sicilia. Nevicate oltre 500-700 metri sulle zone appenniniche, al di sopra di 800-1000 metri sui rilievi della Sicilia. I fenomeni tenderanno gradualmente ad attenuarsi tra sera e notte. Forti venti settentrionali al Centro-Sud e Isole Maggiori, con raffiche tempestose vicine a 100 km/h al Sud. Temperature in decisa diminuzione, più sensibile sulle regioni adriatiche e al Sud. La nostra previsione per mercoledì ha un Indice di Affidabilità alto al Nord (IdA 95), medio al Centro-Sud (IdA 80).

Italia spazzata da venti tempestosi: mercoledì raffiche fino a 100 km/h al Sud

Previsioni meteo per giovedì. Giovedì cielo in prevalenza sereno o poco nuvoloso su gran parte d’Italia. Qualche residuo addensamento sarà ancora possibile su Puglia meridionale, Lucania, Calabria e Sicilia. Modeste velature transiteranno al mattino al Nord-Ovest, in trasferimento dal pomeriggio alla Sardegna. Temperature in ulteriore calo un po’ dappertutto, con clima consono per il periodo, e quindi dal sapore invernale. Locali e deboli gelate all’alba sulle pianure del Nord e nelle conche interne del Centro. I venti, pur attenuandosi, soffieranno ancora da moderati a forti di Tramontana al Sud e in Sicilia. Residui rinforzi in mattinata anche al Centro.

Italia spazzata da venti tempestosi: mercoledì raffiche fino a 100 km/h al Sud

Foto iStock/Getty Images

Notizie
TendenzaMeteo, martedì 27 la perturbazione n.8 si concentrerà al Sud
Meteo, martedì 27 la perturbazione n.8 si concentrerà al Sud
Gli ultimi giorni di ottobre tornerà l'alta pressione: tempo stabile e temperature in aumento...
Meteo città

Meteo Italia

Meteo Europa

Mediaset

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154