FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Insonnia, l’alternativa alle medicine è un app: ecco come funziona

Sleepio costa 56 euro e, secondo l’Istituto pubblico di Salute del Regno Unito, funziona meglio delle tradizionali pillole contro un problema che il gran caldo non fa che peggiorare
31 Maggio 2022 - ore 19:09 Redatto da Redazione Meteo.it
31 Maggio 2022 - ore 19:09 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Il problema peggiora con il caldo e colpisce tantissime persone. È arrivata però ora una nuova arma per combattere l’insonnia: un’app per lo smartphone, alternative alle pillole e altre medicine, che sembra poter aver risultati ancora migliori. O almeno è quanto ritiene l’Istituto nazionale per la Salute del Regno Unito, secondo quanto riportato da Cnn. I medici inglesi infatti possono adesso prescrivere l’app, che si chiama Sleepio, ai loro pazienti con problemi con il sonno.

Come funziona l’app anti-insonnia

“Sleepio” utilizza l’intelligenza artificiale per fornire alle persone una terapia cognitivo-comportamentale per combattere l’insonnia, permettendo di dire addio alle mediche per dormire. Che, tra le altre cose, rischiano di causare dipendenza. L’app prevede un costo di 56 euro a persona e fornisce un programma di sei settimane per migliorare il sonno, compreso un test del sonno, sessioni interattive e un diario per seguire le abitudini. Fino a 800mila persone potrebbero beneficiare dell’app secondo l’Istituto pubblico inglese.

“Funziona meglio delle medicine”

Secondo l’Istituto pubblico inglese Sleepio è più efficace delle cure tradizionali perché, dopo un anno di utilizzo, porta a minori visite dal medico e minori prescrizioni di pillole per dormire. “Diminuisce la dipendenza degli insonni ai farmaci, e costa di meno alla collettività delle normali pillole”, ha dichiarato Jeanette Kusel, direttrice per il digitale dell’Istituto nazionale per la Salute del Regno Unito.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, solstizio d'estate rovente: venerdì 21 apice del caldo, ma attenzione ai temporali al Nord
Meteo, solstizio d'estate rovente: venerdì 21 apice del caldo, ma attenzione ai temporali al Nord
L'ondata di caldo raggiungerà il picco nella parte finale della settimana, insieme ad un ritorno dei temporali al Nord
Mediaset

Ultimo aggiornamento Mercoledì 19 Giugno ore 00:15

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154