FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Fase molto instabile sull'Italia

Nel corso del weekend lento miglioramento della situazione
27 Aprile 2020 - ore 11:45 Redatto da Meteo.it
27 Aprile 2020 - ore 11:45 Redatto da Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Dopo un lunedì discreto, con un po' di instabilità sui rilievi e nelle isole, le cose sono destinate a cambiare da martedì per l'arrivo di diversi sistemi perturbati. Le previsioni per le prossime ore.

Giovedì mattina le regioni settentrionali verranno raggiunte da un’altra perturbazione atlantica (la numero 9 del mese) che darà origine a precipitazioni su gran parte del Nord e fino all’alta Toscana. Le precipitazioni più significative, anche sottoforma di rovesci e temporali, si verificheranno sulla Liguria centrale, sulle aree alpine e prealpine. Non si escludono fenomeni abbondanti nel nord della Lombardia e, tra pomeriggio e sera, anche al Nordest. Nel settore alpino centro-occidentale limite delle nevicate in calo poco sotto i 2000 metri. Dalla sera tendenza al miglioramento al Nord-Ovest. Venti meridionali in sensibile rinforzo su mari e regioni di Ponente, su Mar ligure e alto Adriatico. Restano al momento ancora incerte le modalità di coinvolgimento delle regioni peninsulari: al momento più a rischio di precipitazioni il versante tirrenico, le aree interne del Centro e le Marche, tra la fine di giovedì e la prima parte di venerdì. Le temperature tenderanno a calare temporaneamente, soprattutto al Nord, sul versante tirrenico e sulla Sardegna, a causa dell’aria più fresca che affluirà alle spalle della perturbazione. La tendenza a partire dalla fine della giornata di venerdì propende per un graduale e generale miglioramento delle condizioni atmosferiche sull’Italia, grazie ad una rimonta dell’alta pressione, più significativa a partire dalla giornata di domenica. Le temperature torneranno a salire riportandosi su valori superiori alla media stagionale.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, da giovedì 27 migliora per l'espansione dell'anticiclone, ma al Nord non durerà a lungo
Meteo, da giovedì 27 migliora per l'espansione dell'anticiclone, ma al Nord non durerà a lungo
Da metà settimana il vortice si allontanerà, permettendo una nuova espansione dell'alta pressione sull'Italia: la tendenza meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Lunedì 24 Giugno ore 01:41

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154