FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Estate meteo al via sotto i temporali: instabile anche nel Ponte del 2 giugno

L'estate meteorologica prende il via con condizioni meteo decisamente instabili: le previsioni meteo
31 Maggio 2023 - ore 10:00 Redatto da Redazione Meteo.it
31 Maggio 2023 - ore 10:00 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

L'alta pressione continua a restare lontana dall'Italia in questo inizio dell'estate meteorologica, al via per convenzione il 1 giugno: le condizioni continuano ad essere decisamente instabili, e resteranno tali anche nel prossimo Ponte del 2 giugno.

Un debole centro depressionario (perturbazione numero 8 di maggio) staziona sui mari a ovest della nostra Penisola mantenendo sull'Italia condizioni meteo marcatamente instabili, con la formazione di numerosi temporali pomeridiani, specie al Centro-Sud.

Nei prossimi giorni non sono attesi grossi cambiamenti, e anzi nel corso del primo weekend di giugno è probabile un’ulteriore accentuazione dell’instabilità, favorita dal probabile passaggio di un’altra perturbazione (perturbazione numero 1 di giugno), con un peggioramento del tempo più evidente sulle regioni del Centro-Nord, interessate da numerosi rovesci e temporali anche sulle zone di pianura.

Le previsioni meteo per mercoledì 31 maggio

Alternanza tra sole e nuvole praticamente in tutta Italia. Nel corso del girono rovesci e temporali qua e là su Alpi, Piemonte, gran parte del Centro (parzialmente risparmiate solo le coste adriatiche), Campania, Basilicata. Puglia, Calabria, Sicilia e Sardegna.

Temperature massime quasi dappertutto in leggero calo, comunque vicine ai valori medi stagionali. Venti in generale deboli, ma con la possibilità di forti raffiche in occasione dei temporali. Mari per lo più poco mossi.

Le previsioni meteo per giovedì 1 giugno

Nubi già da inizio giornata su Abruzzo, Molise, regioni meridionali e Isole, con locali piogge su ovest Sicilia ed est Sardegna. Seguirà un aumento dell’instabilità, con la formazione di rovesci o temporali, nelle zone interne e montuose del Centro-Sud. Al Nord il rischio di precipitazioni pomeridiane sarà limitato alle aree montuose, mentre in Val padana e lungo le coste il tempo resterà in prevalenza soleggiato.

Temperature massime senza grosse variazioni, su valori prossimi o poco oltre la norma, fin verso i 25-26 gradi nelle aree più assolate. Venti deboli, ma con forti raffiche nelle aree temporalesche. Mari calmi o poco mossi.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo: ponte del 25 aprile molto variabile. Quando andrà via il freddo artico?
Meteo: ponte del 25 aprile molto variabile. Quando andrà via il freddo artico?
Colpo di coda invernale sull'Italia dove nella seconda parte di settimana si potrebbe vedere un graduale cambiamento. Ponte del 25 aprile incerto
Mediaset

Ultimo aggiornamento Martedì 23 Aprile ore 02:23

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154