FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Ecco il cane più vecchio del mondo, si chiama Spike e non indovinerete la sua età

Spike è un chihuahua da record: è lui il cane più vecchio del mondo e l'età che ha raggiunto è davvero incredibile. Ecco la sua commovente storia
26 Gennaio 2023 - ore 16:23 Redatto da Redazione Meteo.it
26 Gennaio 2023 - ore 16:23 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

È un chihuahua di nome Spike il cane più anziano del mondo e ha battuto il record prima di lui detenuto da un altro amico a 4 zampe: ecco quanti anni ha e com'è possibile che sia arrivato a una simile età.

Quanti anni ha il cane più vecchio del mondo

Era il 2009 quando Rita Kimball, sua figlia e suo nipote trovarono un cagnolino nel parcheggio di un negozio di generi alimentari a Camden, in Ohio. Il cucciolo - che aveva già qualche anno - appariva in condizioni disastrose, con la schiena rasata il collo sporco di sangue per via delle abrasioni provocategli da una catena o da una corda, ed era denutrito perché era lì in quel parcheggio da 3 giorni e sopravviveva solo grazie agli scarti che i dipendenti del negozio gli davano saltuariamente per non falo morire di fame. Si trattava di un piccolo chihuahua che era stato abbandonato e la sua vita era seriamente a rischio se non fosse stato trovato da Rita, che subito ha provato pena per quel povero cagnolino e ha deciso di adottarlo, chiamandolo come il cane di un cartone animato: Spike.

Sono passati 14 anni da quel giorno e Spike e Rita non si sono mai separati, con il chihuahua che segue i suoi umani in tutte le faccende di ogni giorno. La famiglia Kimball possiede infatti una fattoria e Spike è sempre lì a fare compagnia mentre si taglia la legna, si usa il trattore, oppure trascorre il suo tempo a giocare con i cavalli, con le mucche o con i gatti. E vivendo una vita così salubre, Spike è riuscito a battere tutti i record arrivando addirittura a 23 anni e 7 giorni! Un'età incredibile che lo ha fatto entrare nel Guinnes World Record come cane più anziano del mondo. Prima di lui il primato era detenuto da Pebbles, morto a 22 anni e 7 mesi.

Ma com'è possibile che abbia raggiunto una simile età? Va detto che i cani di piccola taglia, come appunto i chihuahua, hanno una vita media più lunga rispetto a quelli di grossa taglia; inoltre la vita in fattoria, all'aria aperta in mezzo alla natura e agli altri animali ha decisamente influito positivamente. Ma un ruolo fondamentale lo ha giocato certamente l'amore della sua famiglia, che lo ha salvato da morte certa regalandogli una splendida vita, anzi la più lunga del mondo per un cane. Secondo Rita Kimball questo record è una sorta di ricompensa per tutte le sofferenze che ha subito e anche se ora il suo udito e la sua vista non sono più quelli di una volta, riesce ancora a tirare fuori il meglio da ogni giornata.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, nuova ondata di caldo in arrivo: torna l'Anticiclone Africano
Meteo, nuova ondata di caldo in arrivo: torna l'Anticiclone Africano
Da martedì 18 giugno temperature in generale aumento con punte oltre i 35°C al Centro-sud. Valori più contenuti al Nordovest. La tendenza meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Venerdì 14 Giugno ore 11:09

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154