FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Dove conservi le mele quando fa caldo? 5 trucchi per evitare di buttare il cibo durante l'estate

Con l'estate e le alte temperature aumenta il rischio di conservare male il cibo. Ecco qualche pratico consiglio per ridurre gli sprechi alimentari
17 Luglio 2023 - ore 09:30 Redatto da Redazione Meteo.it
17 Luglio 2023 - ore 09:30 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

L'estate e le alte temperature spesso sono causa di una cattiva conservazione del cibo che, una volta andato a male, viene gettato via con un danno per il nostro pianeta. Ecco qualche pratico consiglio per conservare al meglio mele, frutta e altri cibi durante i mesi estivi.

Cibo in estate: come evitare lo spreco alimentare con una corretta conservazione

Con l'arrivo dell'estate e il caldo afoso la conservazione degli alimenti diventa sempre più importante, in quanto con le alte temperature diversi cibi se non mantenuti nel modo corretto vanno a male facendo così aumentare lo spreco alimentare. Del resto, non è una novità, che i numeri legati allo spreco alimentare in Italia come nel resto del mondo hanno toccato cifre drammatiche. E' importante non gettare il cibo, non solo per una questione etica, ma anche perché ogni alimento viene realizzato dopo lunghi processi produttivi che richiedono l'utilizzo di risorse naturali preziosissime come acqua, energia e suolo.

Per questo motivo bisogna cambiare le proprie abitudini per evitare lo spreco alimentare e conservare il più al lungo possibile il cibo limitandone così gli sprechi. La prevenzione è fondamentale per evitare di gettare cibo nella spazzatura. La prima cosa è regolarsi nel fare la spesa in modo da evitare di comprare cibo superfluo che, se non utilizzato o conservato bene, è poi destinato ad essere buttato via. Prima di recarsi al supermercato è consigliato fare una lista della spesa evitando di cadere in qualche trappola delle offerte. Nel caso la spesa sia settimanale è importante acquistare prodotti con una lunga scadenza e conservazione in modo da averli sempre disponibili in dispensa o nel frigo.

Come evitare lo spreco alimentare: iniziamo a conservare bene le mele

Per evitare lo spreco alimentare basta seguire qualche pratico consiglio per conservare al meglio gli alimenti. Cominciamo dalla frutta: dopo averla acquistata al mercato o al supermercato è importante separare le mele da tutto il resto. La mela, durante il processo di maturazione, produce un gas detto etilene che stimola una veloce maturazione della frutta. Per questo motivo le mele vanno tenute lontane da tutta l'altra frutta. Se non vogliamo che la frutta appena comprata marcisca rapidamente, teniamola lontana dalle mele. Oltre alle mele vanno separate anche cipolle e patate che, se posizionate vicine, possono marciare prima.

Passiamo al pane fresco: per conservarlo al meglio è importante privarlo dell'involucro di plastica con cui viene venduto al supermercato e messo in un sacchetto di carta oppure una scatola per il pane. Anche per i funghi il miglior trucco per conservarli al meglio è inserirli in un sacchetto di carta che garantisce una buona circolazione d’aria e assorbe l’umidità. Poi ci sono alcuni alimenti che vanno conservati fuori dal frigorifero a temperatura ambiente oppure fuori al balcone, ma non esposti alla luce diretta del sole. Si tratta di arance e limoni, ma anche avocado intero, banane, aglio, miele e cioccolato. Infine in caso di alimenti già cotti e/o cucinati è consigliabile conservarli in frigorifero all'interno di contenitori di vetro dotati di coperchio.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, tra il 20 e il 21 giugno punte oltre i 40 gradi: ecco dove
Meteo, tra il 20 e il 21 giugno punte oltre i 40 gradi: ecco dove
Apice dell'ondata di caldo verso metà settimana: Sud, Sicilia e Sardegna roventi. Per il Nord tornano i temporali da venerdì. La tendenza meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Martedì 18 Giugno ore 00:36

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154