FacebookInstagramXWhatsApp

Domenica sole al Centro-Nord: nebbie e smog in Pianura Padana

Più nubi al Sud con qualche pioggia sui settori ionici. Zero termico sulle Alpi fino a 3000 metri
Previsione12 Gennaio 2020 - ore 10:10 Redatto da Meteo.it
Previsione12 Gennaio 2020 - ore 10:10 Redatto da Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Nei prossimi giorni il panorama meteorologico resta ancora dominato dalla vasta area di alta pressione che si allunga dal Medio Atlantico verso l’Europa Centrale, occupando parzialmente anche il Mediterraneo e gran parte del nostro Paese, tranne le regioni meridionali che restano esposte a una debole circolazione ciclonica. Quindi anche quella di domenica sarà una giornata soleggiata al Centro-Nord, mentre le nuvole che insisteranno al Sud porteranno poche piogge. La stabilità atmosferica favorirà però la formazione di nebbie nelle zone pianeggianti del Nord, dove il progressivo accumulo di inquinanti causerà anche un peggioramento della qualità dell’aria. L’inizio della settimana vedrà la persistenza di nebbie e di nubi basse che, soprattutto al Nord-Ovest, daranno luogo a giornate con cielo grigio in pianura e a qualche debole pioggia in Liguria. Le temperature rimarranno nel complesso nella norma nelle zone interessate da nebbie e nubi basse, mentre saranno relativamente miti nelle aree assolate e in montagna. L’anomalia termica più forte è attesa ancora una volta nel settore alpino, dove la quota dello zero termico si manterrà elevata, compresa tra 2500 e 3000 metri.

Previsioni meteo per domenica. Domenica bel tempo in gran parte del Nord, su Toscana, Umbria e Lazio, con isolati banchi di nebbia in Val Padana. Più nuvolosità sulle altre regioni, ma alternate ad ampie schiarite sulle coste del medio Adriatico, in Campania e in Sicilia. Nuvolosità più compatta, invece, su Puglia meridionale e Calabria ionica, dove nel corso della giornata saranno possibili anche deboli piogge. Dalla tarda serata le nebbie torneranno a formarsi in gran parte della Pianura Padana e lungo le coste dell’alto Adriatico, anche fitte poi nella notte. Temperature in generale stazionarie o in leggera diminuzione, al di sopra della norma al Nord. La nostra previsione per domenica ha un Indice di Affidabilità medio-alto (IdA 85-90).

Previsioni meteo per lunedì. Lunedì insiste la nuvolosità all’estremo Sud, con qualche pioggia su Puglia, Calabria ionica e versante orientale della Sicilia. Nubi in aumento anche in Liguria, con pioviggini in serata. In generale sereno o velato nel resto del Paese, tranne sulle zone di pianura del Nord e lungo le coste di Veneto ed Emilia Romagna, dove saranno di nuovo protagoniste nebbie e nubi basse persistenti anche nelle ore pomeridiane. Temperature minime in calo nelle regioni centrali, massime in netta diminuzione in gran parte del Nord. Venti per lo più deboli.

Foto iStock/Getty Images

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Articoli correlatiVedi tutti


  • Meteo: 24 e 25 luglio con caldo nella norma. Dal weekend l'anticiclone alza la voce
    Previsione24 Luglio 2024

    Meteo: 24 e 25 luglio con caldo nella norma. Dal weekend l'anticiclone alza la voce

    Le asciutte correnti di Maestrale sia oggi, 24 luglio che domani 25 tengono lontano il caldo intenso. Nel weekend l'alta pressione si fa sentire.
  • Meteo, 24 e 25 luglio parentesi estiva senz'afa. Dal weekend torna il caldo
    Previsione24 Luglio 2024

    Meteo, 24 e 25 luglio parentesi estiva senz'afa. Dal weekend torna il caldo

    L'aria relativamente più fresca concede una breve tregua dal caldo intenso, ma si prospetta l'arrivo di una nuova ondata di calore a fine luglio
  • Meteo, da mercoledì 24 sole e caldo in aumento. Fine luglio sotto una nuova ondata di caldo
    Previsione23 Luglio 2024

    Meteo, da mercoledì 24 sole e caldo in aumento. Fine luglio sotto una nuova ondata di caldo

    Passate le due perturbazioni, sull'Italia torna l'alta pressione: le giornate saranno più stabili, soleggiate e sempre più calde. Le previsioni meteo
  • Meteo, martedì 23 sole e caldo senz'afa. Nel pomeriggio temporali su Alpi e Appennini
    Previsione23 Luglio 2024

    Meteo, martedì 23 sole e caldo senz'afa. Nel pomeriggio temporali su Alpi e Appennini

    La perturbazione transitata lunedì ha reso il caldo più sopportabile da Nord a Sud. Una perturbazione sfiora il Nord: le previsioni meteo
Ultime newsVedi tutte


Meteo, ultimo weekend di luglio sotto l'anticiclone: caldo intenso da domenica 28
Tendenza23 Luglio 2024
Meteo, ultimo weekend di luglio sotto l'anticiclone: caldo intenso da domenica 28
L'alta pressione torna sull'Italia: sole e caldo insisteranno almeno fino alla fine del mese di luglio. La tendenza meteo
Meteo, alta pressione in rinforzo da giovedì 25: si apre una nuova lunga fase di caldo intenso
Tendenza22 Luglio 2024
Meteo, alta pressione in rinforzo da giovedì 25: si apre una nuova lunga fase di caldo intenso
Le temperature torneranno ad aumentare gradualmente: da domenica 28, in particolare, il caldo diventerà di nuovo intenso e insistente
Meteo: metà settimana con caldo nella norma. Poi nuova ondata? La tendenza
Tendenza21 Luglio 2024
Meteo: metà settimana con caldo nella norma. Poi nuova ondata? La tendenza
A metà settimana il caldo rientrerà nei ranghi con valori estivi ma senza eccessi. Nell'ultima parte di settimana possibile una nuova fase calda.
Mediaset

Ultimo aggiornamento Mercoledì 24 Luglio ore 11:29

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154