Domenica nuvole in aumento

Dalla sera torna qualche pioggia in Liguria. Lunedì venti di Libeccio in rinforzo

| Redatto da Meteo.it

Sull’area mediterranea e sull’Italia si è temporaneamente consolidato un campo di alta pressione in grado di assicurare condizioni di tempo stabile per gran parte del fine settimana. Le temperature, dopo i venti freddi dei giorni scorsi, sono in aumento soprattutto sulle regioni centro meridionali, portandosi ovunque su valori vicini o di poco superiori alla norma. All’inizio della prossima settimana, in particolare già nella giornata di lunedì, si prevede un deciso rinforzo dei venti umidi di Libeccio che accompagnano la seconda perturbazione del mese. Si tratta di un sistema nuvoloso non particolarmente intenso ma in grado di determinare un diffuso aumento della nuvolosità, associato comunque a deboli precipitazioni. L’aria molto mite che lo accompagna favorirà un nuovo sensibile aumento delle temperature. Nella giornata di martedì toccheremo punte in Emilia Romagna e al Centro-sud prossime ai 20°C, anche vicine ai 25°C sulla Sicilia orientale.

Domenica nuvole in aumento | NEWS METEO.IT

Previsioni meteo per domenica. Domenica al mattino un po’ di nubi sulla Liguria e sulle aree pianeggianti del Nord; locali nebbie sulla valle padana orientale e in Romagna. Tempo prevalentemente soleggiato altrove. Nel corso del pomeriggio o dalla sera nuvolosità in aumento al Nord, sulle regioni tirreniche e nell’ovest della Sardegna; verso sera qualche debole pioggia in Liguria. Temperature: in ulteriore lieve aumento nei valori massimi al Centro-Sud, senza grandi variazioni al Nord. Venti in prevalenza di debole intensità, in intensificazione dalla sera dai quadranti meridionali sui mari di Ponente.

Domenica nuvole in aumento | NEWS METEO.IT

Previsioni meteo per lunedì. Il transito di una veloce e non intensa perturbazione determinerà una nuvolosità variabile in gran parte d’Italia più consistente nel settore alpino, all’estremo Nordest e nelle zone interne e tirreniche della Penisola, al mattino anche nel resto del Nord. Qualche pioggia anche consistente sarà possibile nell’interno dell’alta Toscana, precipitazioni più deboli, brevi ed isolate potranno interessare anche la Liguria di Levante, il Lazio, la Campania, il nordovest della Calabria, il Friuli Venezia Giulia e le Alpi centrali di confine con limite della neve almeno oltre i 1300 metri. Temperature in sensibile rialzo nelle minime un po’ dappertutto, prevarranno i rialzi anche nelle massime per effetto di miti venti di Libeccio che in tutti i mari e al Centro-sud soffieranno da moderati a forti, specie tra il settore ligure e l’alto Tirreno. In queste aree, a ridosso dell’Appennino settentrionale e nelle Alpi occidentali avremo raffiche burrascose.

Domenica nuvole in aumento | NEWS METEO.IT

Foto iStock/Getty Images

Previsione

La primavera alza la voce

La primavera alza la voce

Tra venerdì e domenica clima da primavera inoltrata. Residua instabilità nelle Isole

Ultime news

Le news più lette