Ultimo aggiornamento Martedì 24 Novembre ore 02:59

Seguici su:

FacebookInstagramTwitter

Domenica con temperature primaverili

A inizio settimana picco del caldo anomalo poi sensibile calo termico da mercoledì

{icon.url}2 Febbraio 2020 - ore 10:00 Redatto da Meteo.it

Nel giorno della Candelora, il cui noto proverbio sostiene che “se piove o tira vento dell’inverno semo dentro”, l’Italia e oltre mezza Europa l’inverno lo stanno ancora aspettando. Due terzi della stagione meteorologica se ne sono andati e di neve se ne è vista pochissima, così come di freddo. Anzi, in questi giorni sperimentiamo un clima primaverile, un’insolita mitezza che ci accompagnerà fino alla giornata di martedì e destinata ad accentuarsi proprio a inizio settimana, quando il termometro potrà in molti casi superare i 20 gradi, fino a sfiorare i 25, lunedì sulla Sardegna, martedì nei settori ionici. Il caldo anomalo si avvertirà anche in montagna, con lo zero termico che si porterà fino alla quota eccezionale dei 3600 metri in Appennino e sopra i 3000 metri sulle Alpi occidentali. Un temporaneo cambio di rotta è atteso a metà settimana, con l’ingresso di aria più fredda di origine artica, associata ad una perturbazione nord atlantica in transito sull’Italia nella giornata di martedì e accompagnata da un marcato rinforzi del vento. Il calo termico sarà molto più sensibile sulle regioni orientali e al Sud dove, tra mercoledì sera e giovedì, tornerà un po’ di neve in Appennino fino a quote basse.

Domenica con temperature primaverili

Previsioni meteo per domenica. Domenica nuvole in gran parte d’Italia, anche se non mancheranno alcuni sprazzi di tempo soleggiato, specie nel versante adriatico e all’estremo Sud. Nel corso del giorno deboli piogge solo in Calabria e zone alpine, qui accompagnate da qualche nevicata oltre 2000 metri. Al mattino nebbie anche fitte sulle pianure del Nord. Temperature in leggero aumento e in generale superiori alla norma. Venti moderati occidentali sulle Isole. La nostra previsione per domani ha un Indice di Affidabilità medio (IdA pari a 80-85).

Domenica con temperature primaverili

Previsioni meteo per lunedì. Pochi cambiamenti: ancora cielo nuvoloso o molto nuvoloso nelle regioni tirreniche e in Liguria, con locali deboli piogge o pioviggini su alta Toscana, Campania e Calabria. Nebbie anche fitte o strati bassi sulla valle padana e sull’alto Adriatico fino al Friuli Venezia Giulia, in diradamento dal pomeriggio nel settore occidentale. Lungo le creste alpine di confine ancora qualche debole nevicata, ma sempre a quote molto elevate. Nel resto del Paese cielo sereno o poco nuvoloso. Temperature: in ulteriore aumento ed eccezionalmente miti, con valori che, da nord a sud, nelle aree soleggiate potranno sfiorare i 20 gradi; sulla Sardegna punte fino a 25-26 gradi nel settore tirrenico dell’isola. Venti: da moderati a localmente forti su basso Ligure, Sardegna e Canale di Sicilia.

Domenica con temperature primaverili

Foto iStock/Getty Images

Notizie
TendenzaMeteo, probabile nuovo peggioramento nel weekend del 28 e 29 novembre
Meteo, probabile nuovo peggioramento nel weekend del 28 e 29 novembre
Le condizioni meteo potrebbero cambiare di nuovo nell'ultimo fine settimana di novembre...
Meteo città

Meteo Italia

Meteo Europa

Mediaset

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154