FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Dogana, cosa si può portare in un viaggio all’estero?

Quando si viaggia fuori dall'Europa bisogna seguire determinate regole per non venir fermati alla dogana. Niente droghe, animali o prodotti proibiti. Ecco l'elenco di ciò che è consentito, limitato o proibito
21 Giugno 2023 - ore 16:13 Redatto da Redazione Meteo.it
21 Giugno 2023 - ore 16:13 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Cosa si può portare quando si va in viaggio all’estero? Quali prodotti passano la dogana senza problemi, e quali, invece, sono nella lista dei proibiti? Ecco un piccolo vademecum per viaggiare in tutta tranquillità ed evitare spiacevoli inconvenienti. Tra acquisti di souvenir, oggetti o cibi e bevande, da riportare ad amici e parenti si deve conoscere quale tipologia di merce non può varcare i confini e viene bloccata e pertanto a conoscere le leggi dello Stato in cui si va in vacanza.

Dogana: ecco i prodotti consentiti

Premettendo che c'è una certa differenza tra i prodotti consentiti alla dogana se si viaggia all'interno dell'Europa, perché nel territorio europeo vige la libera circolazione di persone, capitali e merci, ecco quali sono i prodotti su cui si può sempre fare affidamento durante un viaggio extra europeo. Possono entrare, previa una dichiarazione:

  • prodotti per un valore massimo di 430 euro a viaggiatore
  • tabacco, per un massimo di 200 sigarette, 50 sigari o 250 grammi
  • alcol per un limite di 1 litro con gradazione massima di 22% e alcol etilico con massimo di 80% oppure 4 litri di vino fermo e 16 litri di birra
  • 10 litri di carburante
  • un massimo di 10 mila euro in contanti
  • prodotti alimentari se certificati e autorizzati

I prodotti con limitazioni

In generale alcol e tabacco hanno limitazioni così come prodotti di origine animale se artigianali e se sono in corso delle pandemie. Nella maggior parte i limiti fanno riferimento alle quantità oppure all'età di chi li trasporta soprattutto se si parla di alcol e tabacco e se a portarli da un posto all'altro è un minorenne.

Ciò che non passa la dogana: i prodotti proibiti

Nella lista dei prodotti vietati, quelli che non passano la dogana, vi sono, e qui bisogna stare molto attenti, diverse cose. Se non si vuole rimanere bloccati alla dogana occorre non portare in valigia:

  • animali senza il certificato sanitario emesso dal Paese di provenienza o la documentazione veterinaria richiesta,
  • piante molto rare
  • avorio
  • pelli di rettile senza certificato Cites
  • coralli
  • sabbie e altri elementi di ambienti protetti senza certificato Cites
  • medicinali vietati nello Stato in cui si va
  • prodotti contraffatti
  • quadri o sculture
  • auto senza un’apposita autorizzazione rilasciata dagli uffici Esportazioni delle Sovrintendenze
  • esplosivi o armi da fuoco
  • droga.
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, nuova ondata di caldo in arrivo: torna l'Anticiclone Africano
Meteo, nuova ondata di caldo in arrivo: torna l'Anticiclone Africano
Da martedì 18 giugno temperature in generale aumento con punte oltre i 35°C al Centro-sud. Valori più contenuti al Nordovest. La tendenza meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Venerdì 14 Giugno ore 07:10

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154