FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Cronaca meteo California: ancora neve e forti temporali

La California è ancora alle prese con un'ondata di maltempo senza precedenti: neve sulle montagne a Ovest e freddo e gelo al Sud
30 Marzo 2023 - ore 21:47 Redatto da Redazione Meteo.it
30 Marzo 2023 - ore 21:47 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Non si placa l'ondata di freddo e gelo che da giorni ha colpito lo stato della California negli Stati Uniti. Per i prossimi giorni, stando alle previsioni meteorologiche, è prevista più neve sulle montagne a ovest e potenziale gelo a sud, mentre una parte del paese si prepara all'arrivo di pericolose tempeste.

Neve dalla California al Montana fino allo Utah

Aria fredda ed umida in diverse zone della California, "The Golden State", lo Stato dell'oro o anche conosciuto come lo Stato del Sole, che da settimane deve fare i conti con un'ondata di gelo e freddo che ha fatto scattare lo stato di emergenza per la presenza di tempeste che, lo scorso gennaio, hanno provocato anche delle vittime. I modelli meteorologici dei prossimi giorni mostrano la presenza perlopiù di nebbia a chiazze per la giornata di giovedì mattina, ma è probabile che col passare delle ore alcune nuvole si bloccheranno lungo la costa e le baie.

Le previsioni meteo segnalano poi la presenza di tempeste invernali diffuse da giovedì dalla California al Montana, Utah e altri stati occidentali, con parti delle montagne Wasatch a rischio fino a 2 piedi di accumulo di neve. Non solo, l'allarme gelo coinvolge anche alcune zone del sud-est sono dove il freddo pungente potrebbe causare la morte di diverse piante sensibili.

Tempeste e gelo in California: scatta allerta meteo invernale

L'ondata di maltempo e gelo che ha colpito la California non si placherà nemmeno con l'arrivo del fine settimana. I modelli meteorologici, infatti, segnalano per il primo weekend di Aprile la presenza di fortissime tempeste che potrebbero includere la presenza di tornado verso il Midwest e il sud. Non solo, anche gli stati che vanno dal Kansas all'Ohio fino al West Virginia potrebbero affrontare temporali, tornado e forti venti. Per questo motivo il National Weather Service ha avvertito che 16,8 milioni di persone potrebbero vivere nella zona a più alto rischio e più di 66 milioni di persone potrebbero essere allertate venerdì.

A peggiorare la situazione anche la neve con tanto di allerta meteo invernale in vigore da venerdì 31 marzo nel sud-ovest del Montana dove sono previsti importanti accumuli di neve. Nessuna tregua dal clima invernale nel Golden State alle prese con una emergenza meteo e gelo diramata nello stato di San Gabriel, Carolina del Nord, Tennessee e Virginia. Bernie Rayno, capo meteorologo On-Air di AccuWeather, ha precisato: "questa grave epidemia di maltempo porterà una minaccia diffusa di venti dannosi ed è molto probabile che produrrà una serie di tornado".

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, solstizio d'estate rovente: venerdì 21 apice del caldo, ma attenzione ai temporali al Nord
Meteo, solstizio d'estate rovente: venerdì 21 apice del caldo, ma attenzione ai temporali al Nord
L'ondata di caldo raggiungerà il picco nella parte finale della settimana, insieme ad un ritorno dei temporali al Nord
Mediaset

Ultimo aggiornamento Martedì 18 Giugno ore 17:59

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154