FacebookInstagramTwitterMessanger

Le persone ricoverate per il Covid invecchiano mentalmente di 20 anni?

Uno studio inglese mostra come i pazienti che hanno avuto bisogno di un ricovero in ospedale a causa del Covid-19 possono andare incontro a un declino cognitivo di 20 anni: “Se ci si vaccina, i rischi sono minori”
{icon.url}4 Maggio 2022 - ore 13:22 Redatto da Redazione Meteo.it
{icon.url}
4 Maggio 2022 - ore 13:22 Redatto da Redazione Meteo.it

Le persone che sono state ricoverate in ospedale a causa del Covid-19 rischiano incontrare difficoltà a pensare comparabili a un improvviso invecchiamento di venti anni: a dirlo è un nuovo studio pubblicato nel Regno Unito, secondo cui alcuni pazienti subiscono significativi danni cognitivi anche dopo la guarigione dal Covid-19.

I danni al cervello causati dal Covid-19

David Menon, professore all’università di Cambridge e autore principale dello studio, ha detto al Guardian che il livello di declino cognitivo è collegato alla gravità dei sintomi riscontrati: “Il Covid-19 causa problemi a una serie di organi del corpo umano, compreso il cervello e le funzioni cognitive, oltre al benessere psicologico”, ha detto. “Se ci si vaccina, i sintomi in caso di contagio saranno minori e quindi anche i possibili problemi al cervello”.

Un declino cognitivo di 20 anni

Il gruppo di ricercatori ha analizzato i test cognitivi di 46 persone ricoverate per il Covid-19, di cui 16 sottoposte a ventilazione meccanica. I test sono stati condotti mediamente sei mesi dopo la data del loro ricovero, e i risultati confrontati con quelli di 460 persone che non hanno contratto la malattia. I risultati hanno mostrato che le persone ricoverate registrano un significativo declino cognitivo. “Fanno fatica in particolare con il ragionamento verbale”, ha spiegato Menon. In media il decadimento cognitivo è lo stesso che si registra nell’invecchiare da 50 a 70 anni.

TG Meteo Nazionale - edizione delle 06:38
Notizie
TendenzaMeteo, giovedì maltempo intenso al Centro-Nord. Forte ma breve ondata di caldo al Sud
Meteo, giovedì maltempo intenso al Centro-Nord. Forte ma breve ondata di caldo al Sud
Venerdì 19 attenuazione del caldo anche al Sud e in Sicilia. Nel weekend prevarrà probabilmente l’Anticiclone delle Azzorre con sole e temperature alla norma
Mediaset

Ultimo aggiornamento Lunedì 15 Agosto ore 12:16

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154