FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Condizionatore, metà degli italiani ne ha uno in casa: ecco quanto si usa

Il 48,8% delle famiglie lo ha in casa, ma solo il 28,5% di chi ne dispone lo accende tutti i giorni. C’è anche un 24,1% che lo usa solo occasionalmente oppure mai: a dirlo è l’ultimo rapporto dell’Istat sui consumi energetici nel 2021
28 Giugno 2022 - ore 13:51 Redatto da Redazione Meteo.it
28 Giugno 2022 - ore 13:51 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Quasi la metà delle famiglie italiane - il 48,8% - ha in casa un condizionatore. A dirlo è l’ultimo rapporto dell’Istat sui consumi energetici nel 2021. La diffusione di questi apparecchi è piuttosto omogenea sul territorio nazionale: ne sono dotate il 51,2% delle famiglie del Sud, il 49,1% di quelle al Nord e il 44,2% nel Centro Italia. Tra chi dispone di un condizionatore, poi, il 28,5% lo accende tutti i giorni o quasi nei mesi caldi, il 35,3% qualche giorno a settimana. E c’è anche un quarto delle famiglie (24,1%) che lo utilizza solo occasionalmente o non lo utilizza mai. In estate i condizionatori sono accesi in media sei ore e 17 minuti al giorno.

Le abitudini energetiche degli italiani

Il report dell’Istat fornisce anche altre informazioni sul consumo energetico degli italiani, ancora più importanti in questo periodo di problemi di approvvigionamento del gas. Il metano è la fonte di alimentazione più diffusa in Italia, sia per il riscaldamento (68%) che per la produzione di acqua calda (69,2%). Rispetto al 2013 si registra un leggero calo delle fonti tradizionali e non rinnovabili (metano, gasolio, gpl) a vantaggio di energia elettrica e biomasse. I sistemi a energia elettrica rappresentano l'8,5% per il riscaldamento e il 16% per l'acqua calda. Le biomasse alimentano il 15% dei riscaldamento e il 5,5% dell'acqua calda. Il solare ha un ruolo emergente per l'acqua calda ma ancora residuale (1,4%).

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, dal 27 giugno caldo in aumento: le zone oltre 35°C
Meteo, dal 27 giugno caldo in aumento: le zone oltre 35°C
Alta pressione in rinforzo da metà settimana con temperature in aumento: per il Centro-sud si profila l'avvio di una nuova ondata di caldo africano. La tendenza meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Lunedì 24 Giugno ore 14:04

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154