FacebookInstagramTwitterMessanger

Camminare, quanti passi si dovrebbero fare per non ingrassare? Lo rivela uno studio

Camminare fa bene, ma quanti passi bisogna fare al giorno per non ingrassare e restare in salute? Uno studio americano ci svela la cifra esatta
{icon.url}14 Ottobre 2022 - ore 15:21 Redatto da Redazione Meteo.it
{icon.url}
14 Ottobre 2022 - ore 15:21 Redatto da Redazione Meteo.it

Una sana passeggiata può aiutare molto se avete intenzione di togliere qualche chilo di troppo e rimanere in forma, ma sapete esattamente quanti passi bisognerebbe fare per non ingrassare? La risposta arriva da un recente studio.

Quanti passi bisogna fare per non ingrassare?

Su una cosa siamo tutti d'accordo: l'attività fisica fa bene. Staccare dalla vita sedentaria e dedicarsi a un po' di sport è fondamentale per stare in salute e non mettere su chili di troppo. Ma non è necessario compiere grandi sforzi o sottoporsi ad allenamenti da atleti olimpici, anche una semplice passeggiata è un toccasana per il nostro benessere.

È buona abitudine infatti, quando le condizione meteo lo permettono, uscire all'aria aperta e fare due passi. Certo, non proprio due ma qualcuno in più, ma quanti? Allora: quanti passi bisogna fare per non ingrassare? La domanda se la pongono in tanti, perché una passeggiata fa sì bene, ma se è troppo breve ovviamente non può giovare pienamente alla nostra salute. Se svolta correttamente, questa attività può scongiurare il rischio di obesità, malattie croniche come diabete e ipertensione, apnea notturna e più in generale ci farà stare e sentire meglio.

Uno studio statunitense condotto dal National Institute of Health ha seguito per 4 anni più di 6.000 pazienti per osservare il cambiamento del peso di ogni individuo in base a vari fattori tra cui l'età, le abitudini alimentari e quelle motorie. I partecipanti allo studio sono stati monitorati per 10 ore al giorno mediante un tracker di attività e sono emersi interessanti scenari. In primis è risultato che gli uomini tendono ad aumentare il proprio peso progressivamente a partire dalla mezza età, guadagnando tra 1 e 2 chili ogni anno. Tutti gli individui - indipendentemente da sesso ed età - che guardavano la tv per almeno 5 ore al giorno e che dormivano meno di 6 ore a notte hanno sviluppato una maggiore probabilità di essere obesi.

Tutti coloro che invece conducevano uno stile di vita sano assumendo molte fibre e pochi grassi partivano certamente avvantaggiati, ma il tutto sommato a regolari passeggiate garantiva loro l'assenza di crescita di peso. In particolare, secondo quanto emerso da questo studio, la cifra ideale di passi al giorno è 8.600. Certo, non sembrano pochi, ma ne vale la pena a giudicare dall'infinita quantità di benefici che questa abitudine comporta. Anche l'ipertensione e il diabete sono rischi che stanno alla larga da chi è abituato a compiere tra gli 8.000 e i 9.000 passi al giorno. Inoltre, come confermato già da studi precedenti, la velocità e il numero dei passi sono fattori direttamente proporzionali al nostro benessere e inversamente proporzionali al rischio delle malattie croniche che abbiamo già citato.

TG Meteo Nazionale - edizione delle 07:23
Notizie
TendenzaMeteo, via vai di perturbazioni ad inizio dicembre. Freddo al Nord con neve fino a 800 metri
Meteo, via vai di perturbazioni ad inizio dicembre. Freddo al Nord con neve fino a 800 metri
Venerdì 2 un nuovo impulso perturbato porterà piogge e nevicate: la tendenza meteo per inizio dicembre
Mediaset

Ultimo aggiornamento Mercoledì 30 Novembre ore 09:16

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154