Ultimo aggiornamento domenica 27 settembre ore 23:22

Seguici su:

FacebookInstagramTwitter

Cambiamento in vista

Dopo una lunga fase di caldo anomalo l'alta pressione dà segni di cedimento

{icon.url}25 Febbraio 2020 - ore 10:00 Redatto da Meteo.it

L’alta pressione mostrerà un primo parziale indebolimento che aprirà la strada a un aumento della nuvolosità, specie al Nord e sul versante tirrenico della Penisola, anche se le piogge saranno poche e di debole intensità; ancora miti le temperature, ma in diminuzione a partire dalle regioni settentrionali.Piogge più intense e diffuse comunque non tarderanno molto, perché mercoledì sull’Italia transiterà, veloce, una perturbazione (la numero 6 del mese) capace di portare piogge sparse su molte regioni, in particolare al Centro-Sud, con delle nevicate sulle zone montuose anche al di sotto di 1000 metri. Le correnti fredde che accompagnano questa perturbazione causeranno, fra mercoledì e giovedì, un brusco calo delle temperature, anche nell’ordine di una decina di gradi, che torneranno temporaneamente su valori tipici dell’inverno. Vento in marcata intensificazione.

Cambiamento in vista

Previsioni meteo per martedì. Nuvole al Nord, sulle regioni tirreniche e in Sardegna, con qualche debole pioggia che si limiterà a bagnare Liguria, Alta Lombardia e Friuli. Bel tempo nel resto d’Italia. Temperature massime in calo al Nord e zone interne del Centro, ma ancora in generale oltre la norma. Venti in intensificazione, di moderata intensità in gran parte del Centro-Sud e Isole.

Cambiamento in vista

Previsioni meteo per mercoledì. Prevalenza di bel tempo in Liguria e pianure del Nordovest. Nuvole sul resto d’Italia, anche se non mancheranno le temporanee schiarite: nel corso del giorno piogge sparse su Venezie, Toscana, Marche, Umbria, zone interne del Lazio, Appennino Abruzzese e Molisano, Campania e Sardegna, in serata anche su Calabria e Sicilia; nevicate fino a bassa quota sulle zone alpine, oltre 800-1000 metri sui rilievi del Centro. Temperature massime in sensibile calo in gran parte d’Italia. Giornata molto ventosa per venti dai quadranti occidentali con raffiche che potranno raggiungere intensità fino a 80/100 km/h di velocità. Si farà sentire il Foehn sulle regioni di Nordovest, con venti di caduta anche sui settori adriatici e ionici.

Cambiamento in vista
Notizie
TendenzaOttobre si apre con l'arrivo di nuove piogge
Ottobre si apre con l'arrivo di nuove piogge
Tra giovedì e venerdì una perturbazione interesserà Nord, regioni centrali tirreniche e Sardegna...
Meteo città

Meteo Italia

Meteo Europa

Mediaset

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154