FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Bollette della luce, nel 2022 la spesa è salita del 108%: ecco per chi è insostenibile

La spesa per le bollette della luce è salita del 10% nel 2022. Il costo è divenuto insostenibile per quattro famiglie su dieci. ecco gli ultimi dati raccolti che evidenziano uno scenario preoccupante
3 Febbraio 2023 - ore 09:39 Redatto da Redazione Meteo.it
3 Febbraio 2023 - ore 09:39 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

A causa dei rincari delle bollette della luce nel 2022 il costo è divenuto insostenibile per quattro famiglie su dieci. L'anno scorso, secondo gli ultimi dati, infatti, gli italiani hanno speso il 108% in più. Ecco le ultime news in merito ad un anno difficile.

Bollette della luce: con i rincari il costo nel 2022 è divenuto insostenibile

Il 2022 è stato segnato dai pesanti rincari soprattutto per quanto riguarda le bollette di luce e gas. Grazie ad una indagine eseguita dal portale Facile.it, prendendo in esame un campione di 400 mila contratti di fornitura di luce e gas, sono emersi dati significativi. Prendendo in esame, ad esempio, solo le bollette riguardanti il consumo di corrente elettrica possiamo dire che gli italiani abbiano pagato in media, 1.434 euro, ovvero il 108% in più rispetto al 2021. Ciò ha fatto sì che quattro famiglie su dieci arrivassero a pensare che il costo della luce fosse divenuto insostenibile. Quanto è aumentato il gas? Rispetto al 2021 l'aumento è stato del 57% per una  spesa pari a 1.459 euro. Va sottolineato che nell'indagine sono stati inseriti i prezzi di chi ha contratti appartenenti ancora al mercato tutelato.

A questa indagine si aggiunge quella svolta dalle organizzazioni di consumatori di Spagna, Belgio e Portogallo e Altroconsumo che ha fotografato l'attuale condizione economica e i comportamenti adottati dagli italiani. Molti, visti i rincari, hanno dovuto tagliare una parte dei consumi o ricorrere a prestiti. Per questo motivo Altroconsumo ha sottolineato la preoccupazione per le molte famiglie che non riescano a onorare spese di prima necessità quali le bollette.

Dove si è pagato di più? Le regioni più care

Grazie ai dati raccolti nell'indagini possiamo anche sapere dove le bollette hanno pesato maggiormente sulle tasche degli italiani. L'energia elettrica è risultata essere la più cara di tutte in:

  • Sardegna con una spesa di 1.789 euro
  • Sicilia con 1.627 euro
  • Campania con 1.519 euro

Diverso il discorso per quanto riguarda il gas. A pagare di più sono stati gli abitanti di: Trentino-Alto Adige, Emilia-Romagna e Lombardia.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, nuova ondata di caldo in arrivo: torna l'Anticiclone Africano
Meteo, nuova ondata di caldo in arrivo: torna l'Anticiclone Africano
Da martedì 18 giugno temperature in generale aumento con punte oltre i 35°C al Centro-sud. Valori più contenuti al Nordovest. La tendenza meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Venerdì 14 Giugno ore 07:37

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154