FacebookInstagramTwitterMessanger

Aumenti per benzina e gasolio, addio alla tregua sui carburanti: tornano nuovamente i rincari

Stop alla tregua carburanti: aumenta il prezzo della benzina e del diesel.
{icon.url}27 Aprile 2022 - ore 16:21 Redatto da Redazione Meteo.it
{icon.url}
27 Aprile 2022 - ore 16:21 Redatto da Redazione Meteo.it

È durata poco la tregua sui prezzi dei carburanti. Staffetta Quotidiana ha comunicato l'aumento dei costi di benzina e diesel ai distributori complice l'aumento del Brent e delle quotazioni internazionali.

Prezzo di benzina e diesel in aumento

Torna a salire il prezzo della benzina e del gasolio. Dopo alcuni giorni di calma piatta, si registra un incremento del prezzo del carburante in buona parte del Paese con i distributori che hanno ritoccato il costo di qualche centesimo sia nella modalità self service che servito. In alcune pompe, infatti, gli automobilisti si sono ritrovati a fare il pieno con il prezzo della benzina risalito a circa 2 euro a litro.

Un aumento causato dalle delicatissime questioni internazionali, ma soprattutto dalla crescita del prezzo del petrolio nel Mediterraneo dove il Brent ha toccato la cifra di 104,83 dollari al barile. In particolare l'incremento dei prezzi si è registrato nella modalità servito come rivelato da Staffetta Quotidiana che ha rilevato un aumento di due centesimi al litro per il gasolio nei distributori Eni e di un cent/litro sia su benzina che gasolio nei distributori Ip.

Aumento di prezzo dei carburanti in modalità self service e servito

Stando ai prezzi condivisi da Quotidiano Energia, che ricordiamo si basano su quanto comunicato dai gestori all’Osserva prezzi del Mise, al momento in Italia il prezzo medio della benzina in modalità self service è di 1,781 euro al litro in aumento rispetto a 1,775. Il prezzo è variabile da un minimo di 1,757 fino a un massimo di 1,801 euro/litro. E' aumentato anche il costo del diesel: il prezzo medio al self service è di 1,786 euro/litro contro 1,780 dei giorni precedenti.

La situazione peggiora se compariamo i prezzi dei carburanti in modalità servito di oggi rispetto ai giorni scorsi. L'incremento è notevole con distributori che hanno nuovamente superato i 2 euro a litro. Si parte da 1,846 a 2,006 euro al litro, con una media passata dai precedenti 1,912 agli attuali 1,922. Ancora peggio il prezzo del diesel con una media di 1,929 euro al litro in aumento rispetto a 1,918 euro a litro dei giorni scorsi. Il prezzo del diesel è variabile, si va da un minimo di 1,859 fino a massimo di 2,009 euro/litro.

TG Meteo Nazionale - edizione delle 06:38
Notizie
TendenzaMeteo, caldo decisamente anomalo per il Ponte del 2 giugno
Meteo, caldo decisamente anomalo per il Ponte del 2 giugno
I primi di giugno vedranno protagonista assoluta l’alta pressione africana associata a una massa d’aria molto calda che darà luogo a una nuova e intensa ondata di calore
Mediaset

Ultimo aggiornamento Sabato 28 Maggio ore 11:52

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154