Ultimo aggiornamento giovedì 22 ottobre ore 09:27

Seguici su:

FacebookInstagramTwitter

Torna la pioggia su gran parte d'Italia

Inizio di settimana con venti in rinforzo e generale calo delle temperature

{icon.url}20 Aprile 2020 - ore 10:00 Redatto da Meteo.it

Una nuova perturbazione (la numero 5 di aprile) si è avvicinata all’Italia con un generale aumento della nuvolosità. Sarà un inizio settimana di maltempo con piogge su molte regioni, localmente anche intense. Questa fase piovosa è accompagnata dall’arrivo di aria più fredda da Est, che causerà anche un brusco calo delle temperature. I valori termici di metà settimana si porteranno vicini alle medie stagionale o leggermente al di sotto. Tra mercoledì e giovedì un’ulteriore circolazione di bassa pressione in arrivo dal Mediterraneo occidentale contribuirà a mantenere condizioni di instabilità, con effetti in termini di precipitazioni al Centro-sud e nelle Isole, dove non si escludono anche fenomeni a carattere di rovescio o temporale. Al Nord ancora possibilità di qualche fenomeno mercoledì all’estremo Nordovest, mentre per giovedì si prospetterebbe una tendenza a maggiori schiarite. Le temperature tenderanno a rialzare giovedì al Nord e venerdì anche in Sardegna e in gran parte del settore peninsulare.

Torna la pioggia su gran parte d'Italia

Previsioni meteo per lunedì. Lunedì giornata molto nuvolosa. Al Nord-Ovest, sul Centro, Sardegna, sul Sud peninsulare sono attese molte piogge, localmente anche intense. Venti da est-sudest intorno alla Isole maggiori, mentre sull’alto Adriatico, al Nord e in Toscana si attiveranno venti moderati e più freschi da est-nordest; i mari si presenteranno di conseguenza localmente molto mossi o agitati. Le temperature subiranno un generale e anche piuttosto sensibile calo.

Torna la pioggia su gran parte d'Italia

Previsioni meteo per martedì. Martedì prevarranno ancora le nuvole in gran parte d’Italia più compatte tra il Nordovest L’Emilia Romagna la Toscana e il medio Adriatico. Al Sud tempo instabile con locali piogge o rovesci meno probabili sul basso Tirreno e lungo le coste della Sicilia. Al Centro ancora piogge sparse in gran parte del settore che nel pomeriggio tenderanno a concentrarsi sul versante adriatico. Al Nord residue precipitazioni a ridosso dell’Appennino emiliano e romagnolo e delle Alpi centro-occidentali, con limite della neve comunque elevato almeno oltre i 1700-1800 metri, al mattino anche sul basso Piemonte. Temperature in generale calo nelle minime, massime in ulteriore lieve calo tra Toscana, Umbria e Marche.

Torna la pioggia su gran parte d'Italia
Notizie
TendenzaMeteo, weekend minacciato dal maltempo
Meteo, weekend minacciato dal maltempo
Peggiora il tempo su gran parte dell'Italia, nel mirino della perturbazione 7 di ottobre...
Meteo città

Meteo Italia

Meteo Europa

Mediaset

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154