Ultimo aggiornamento martedì 04 agosto ore 17:45

Seguici su:

Tempo in miglioramento dopo la fase temporalesca

Prevalenza di sole con poche temporali residui nelle zone interne tra Lazio e Abruzzo. Giornata ventosa in molte regioni

{icon.url}12 Luglio 2020 - ore 10:00 Redatto da Meteo.it

In questa domenica la perturbazione n.4 di luglio si allontanerà verso i Balcani consentendo un miglioramento del tempo, a parte un po’ di nuvole e locali residue precipitazioni sulle regioni del medio Adriatico e zone interne del Centro. I venti più freschi al seguito della perturbazione determineranno un calo delle temperature, più sensibile al Nord e lungo l’Adriatico con temperature che, da domenica, resteranno in generale sotto i 30 gradi; solo su Lazio, gran parte del Sud e sulle Isole si potranno ancora superare i 30 gradi. Seguirà un inizio di settimana all’insegna del tempo stabile, con pochi annuvolamenti sulle zone di montagna, e con temperature quasi ovunque vicine alle medie stagionali, se non addirittura leggermente sotto la media in alcune zone del Nord e lungo l’Adriatico. Picchi di poco al di sopra dei 30 gradi saranno possibili soprattutto su Lazio, Campania e Isole Maggiori.

Tempo in miglioramento dopo la fase temporalesca

Previsioni meteo per domenica. Giornata in prevalenza soleggiata, a parte un po’ di nuvole su basso Piemonte, regioni adriatiche (Emilia Romagna, Marche e Abruzzo) e a ridosso dei monti, con locali piogge al mattino più probabili fra Marche e Abruzzo, nel pomeriggio possibili temporali sulle aree interne fra Abruzzo e Lazio. Temperature massime in calo al Nord (fatta eccezione per la Liguria), regioni adriatiche, Toscana e Umbria; ancora possibili picchi di 33-34 gradi nel resto del Paese. Giornata ventilata per venti orientali al Nord, settentrionali al Centro-Sud. Mar Adriatico e mar Ionio localmente mossi; poco mossi gli altri mari.

Tempo in miglioramento dopo la fase temporalesca

Previsioni meteo per lunedì. Giornata stabile e soleggiata, a parte il transito di velature e il locale addensamento di nubi sulle zone di montagna, senza però precipitazioni. Le temperature si manterranno pressoché stazionarie o in leggera diminuzione soprattutto al Sud, con valori in generale al di sotto dei 30 gradi al Nord e lungo il versante adriatico, e punte di 32-33 gradi sul versante tirrenico e sulle Isole maggiori. Insisteranno ancora venti settentrionali a tratti moderati al Centro-Sud, orientali sulla bassa Pianura Padana.

Tempo in miglioramento dopo la fase temporalesca

Tendenze

Ritorno dell'anticiclone al Nord nella seconda parte della settimana

Ritorno dell'anticiclone al Nord nella seconda parte della settimana

Ancora instabile al Centro-Sud. Aumenterà il caldo al Nord e in Sardegna, ma senza punte eccezionali...

Meteo città

Meteo Italia

Meteo Europa