FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Tempesta Emil al Centro-Sud il 29 febbraio con piogge intense e vento forte. Breve tregua meteo al Nord

Il vortice ciclonico sta portando piogge intense e venti forti al Centro-Sud. Poche o zero piogge sul Nord Italia, ma non è finita: le previsioni meteo
29 Febbraio 2024 - ore 10:00 Redatto da Redazione Meteo.it
29 Febbraio 2024 - ore 10:00 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

La persistenza di una intensa circolazione ciclonica in prossimità delle nostre Isole maggiori, denominata "tempesta Emil" dall'Aeronautica Militare, determina il 29 febbraio condizioni meteo instabili o perturbate in gran parte del nostro Paese, con fasi di maltempo e forti venti. Sulle regioni settentrionali, si conferma una temporanea attenuazione delle precipitazioni, che potrà contribuire alla gestione delle numerose criticità provocate dalle eccezionali piogge e dalle nevicate dei giorni scorsi.

Questa tregua sarà interrotta già nella prossima notte dall’arrivo della prima perturbazione di marzo, che investirà il Nord e le regioni tirreniche portando nuove precipitazioni, tra cui altre nevicate sulle Alpi.

Il fine settimana si aprirà con una giornata di sabato all’insegna dell’instabilità in molte regioni del Centro-Nord, mentre domenica vedremo in azione un’altra perturbazione atlantica molto intensa, anch’essa accompagnata da forti venti meridionali.

Le previsioni meteo per giovedì 29

Al mattino rovesci e temporali anche forti su regioni centrali adriatiche, Puglia e Calabria, più isolati nelle Isole; piogge sparse in Emilia Romagna, basso Piemonte e Levante Ligure. Nuvolosità non compatta nel resto del Paese.

Nel pomeriggio piogge e temporali insisteranno nelle stesse zone, coinvolgendo però anche la Toscana e le aree interne del Centro. Nubi in aumento in tutto il Nord, con il ritorno in serata di qualche debole pioggia in Piemonte e Lombardia, e nevicate sulle Alpi occidentali dai 1700 metri.

Temperature ancora sopra la media ovunque. Venti forti di Scirocco in Adriatico e al Sud, Tramontana sul Ligure. Ventoso in Appennino e in Sardegna. Mari da mossi ad agitati  

Le previsioni meteo per venerdì 1 marzo

Nuovo rapido peggioramento al Nord, con piogge anche moderate, e nevicate sulle Alpi tra 1300 e 1500 metri.

Rovesci e temporali nel corso del giorno nel versante tirrenico fino alla Campania; piogge meno intense nelle aree interne del Centro e sulle Isole. Saranno risparmiate dalle precipitazioni la Puglia e la Calabria ionica.

Temperature in calo al Nord e regioni tirreniche. Venti intensi di Maestrale in Sardegna, da sud-ovest al Centro-Sud.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, da sabato 20 aprile nuovo impulso instabile: gli effetti
Meteo, da sabato 20 aprile nuovo impulso instabile: gli effetti
Piogge, venti forti e neve: si profila una fase meteo molto movimentata con clima da tardo inverno sull'Italia. La tendenza meteo dal 20 aprile
Mediaset

Ultimo aggiornamento Mercoledì 17 Aprile ore 17:31

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154