FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Svolta meteo dal weekend dell'11-12 febbraio: la tendenza

Dopo il forte maltempo che si sta abbattendo sull'estremo Sud, dal weekend tra l'11 e il 12 febbraio si profila una svolta meteo: torna l'anticiclone
9 Febbraio 2023 - ore 11:58 Redatto da Redazione Meteo.it
9 Febbraio 2023 - ore 11:58 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

In queste ore l'Italia è alle prese con un potente ciclone che sta influenzando le condizioni meteo all'estremo Sud, portando venti di tempesta e piogge eccezionalmente intense.

Il secondo weekend di febbraio, però, segnerà un deciso cambio di scenario: da sabato 11 febbraio il tempo tornerà stabile e soleggiato praticamente ovunque, con un'estensione dell'alta pressione che metterà fine anche al freddo intenso provocato in tutta Italia dalla recente irruzione di correnti di origine artica.

Secondo la tendenza meteo questa fase mite e asciutta sarà destinata a insistere piuttosto a lungo, con temperature che nella settimana di San Valentino si riporteranno su valori particolarmente alti per la stagione e un'assenza di neve e pioggia che di fatto aggraverà la situazione sulle regioni nord-occidentali, già piegate da condizioni di siccità estrema.

Gli aggiornamenti meteo per il weekend

Sabato 11 febbraio il tempo sarà stabile e soleggiato sul nostro Paese. Da segnalare soltanto dei modesti ed innocui annuvolamenti al Sud e in Sicilia e delle sottili velature in transito al Centro-Nord.
Temperature in generale aumento, soltanto al Sud e in Sardegna sono attesi dei modesti cali nei valori mattutini; minime all’alba ancora leggermente sottozero al Nord e aree interne del Centro. Venti in prevalenza deboli, salvo moderati rinforzi da nord o nordovest su Tirreno occidentale, Mar Adriatico e Mar Ionio. Mari: molto mossi i canali delle Isole e il basso Ionio; mossi l’Adriatico centrale e meridionale, il Tirreno occidentale e l’alto Ionio; poco mossi gli altri bacini.

Il sole avrà la meglio anche tra domenica 12 e lunedì 13 febbraio, fatto salvo per un po’ di variabilità sulle regioni meridionali, lambite dalla coda di un fronte freddo in scivolamento tra l’Europa orientale, i Balcani e il Mediterraneo orientale. Al momento l’evoluzione resta incerta, ma non possiamo del tutto escludere la possibilità di isolate e brevi precipitazioni, principalmente nella seconda parte di domenica.

Dal punto di vista termico, le temperature si riporteranno diffusamente al di sopra della norma, in modo marcato nel corso della prossima settimana, con un’anomalia positiva anche di 6-8 gradi sulle regioni centro-settentrionali dove lo zero termico si porterà al di sopra dei 3.000 metri. Nel contempo potrebbe aumentare il rischio nebbie sulla valle padana.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo: stop al freddo nel weekend, ma arriva ancora qualche pioggia. La tendenza da sabato 27 aprile
Meteo: stop al freddo nel weekend, ma arriva ancora qualche pioggia. La tendenza da sabato 27 aprile
Gli aggiornamenti meteo confermano che già dal 25 aprile si attenua l'afflusso di aria fredda, con temperature anche oltre la norma nel weekend
Mediaset

Ultimo aggiornamento Giovedì 25 Aprile ore 11:17

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154