FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Asteroide scoperto pochi giorni fa è il quarto più vicino alla Terra mai individuato, ecco come seguire stasera il "saluto" in diretta!

Ecco come vedere il passaggio ravvicinato dell'asteroide BU 2023, che stasera ci saluterà passando ad "appena" 10.000 km da noi
26 Gennaio 2023 - ore 12:21 Redatto da Redazione Meteo.it
26 Gennaio 2023 - ore 12:21 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Scoperto pochi giorni fa, BU 2023 è un asteroide piccolo ma vicinissimo al nostro Pianeta. Stanotte sarà protagonista di un "saluto" ravvicinato, poiché passerà ad appena 10.000 km da noi. Uno spettacolo imperdibile, che potremmo vivere in totale sicurezza seguendo il passaggio del sasso spaziale in diretta.

BU 2023, l'asteroide scoperto pochi giorni fa

Nella notte tra il 21 e il 22 gennaio scorso l'astronomo Gennady Borisov ha individuato questo sasso spaziale battezzato provvisoriamente BU 2023, dall’osservatorio Margo della città di Nauchnij  in Crimea centrale.

L'incredibile vicinanza dell'oggetto spaziale aveva portato - in un primo momento - a ipotizzare una probabilità di circa il 40% di collisione con la Terra. Con le osservazioni seguenti si è potuto invece scartare tale ipotesi. In ogni caso anche le dimensioni dell'asteroide - che ha un diametro stimato tra i 3 e i 7 metri - hanno permesso di catalogarlo tra i sassi spaziali del tutto innocui. Un incontro ravvicinato quindi, che però si svolgerà a "distanza di sicurezza", senza nessun timore per noi. Si tratterà di uno spettacolo unico che tutti gli appassionati dei fenomeni celesti non dovrebbero lasciarsi sfuggire, anche perché il prossimo "passaggio" del sasso spaziale è previsto per dicembre 2036 a una distanza decisamente più alta (si stima che, in quell'occasione, l'asteroide transiterà a circa 4 milioni di km dalla Terra).

Come vedere la diretta del "saluto"

Oggi - ad appena quattro giorni di distanza dalla sua scoperta - l'asteroide ci saluterà passando a meno di 10.000 km dal nostro Pianeta. Si tratterà di uno spettacolo imperdibile, che potremmo seguire in diretta grazie allo streaming offerto da Virtual Telescope a partire dalle 20.15 ora italiana.

Lo spettacolo proseguirà per diverse ore, permettendo di assistere al momento di massimo avvicinamento alla Terra che l'asteroide raggiungerà all'1.16 ora italiana, quando il sasso transiterà ad appena 9.970 km dal nostro Pianeta. Si tratterà del quarto asteroide più vicino alla terra mai scoperto - che non riuscirà ad eguagliare il record ad oggi detenuto dall’asteroide 2020 VT4 che il 13 novembre 2020 passò a soli 365 km dalla superficie terrestre - ma che comunque promette di dare spettacolo!

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, solstizio d'estate rovente: venerdì 21 apice del caldo, ma attenzione ai temporali al Nord
Meteo, solstizio d'estate rovente: venerdì 21 apice del caldo, ma attenzione ai temporali al Nord
L'ondata di caldo raggiungerà il picco nella parte finale della settimana, insieme ad un ritorno dei temporali al Nord
Mediaset

Ultimo aggiornamento Martedì 18 Giugno ore 13:13

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154