FacebookInstagramXWhatsApp

Sciopero trasporti, venerdì 17 novembre: ecco chi si fermerà e per quanto tempo

Sciopero dei trasporti "ridotto" dopo la firma della precettazione da parte del Ministro dei Trasporti e delle Infrastrutture Matteo Salvini
Mobilità15 Novembre 2023 - ore 17:52 Redatto da Redazione Meteo.it
Mobilità15 Novembre 2023 - ore 17:52 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Quello che sta per arrivare sarà senza dubbio un venerdì nero per i trasporti, a causa dello sciopero che interesserà il trasporto pubblico locale e quello ferroviario, sia regionale che di lunga percorrenza e ad alta velocità. Lo sciopero è stato ridimensionato rispetto a quanto comunicato in un primo momento. Continua a leggere e scopri chi si fermerà e per quanto tempo.

Sciopero 17 novembre: stop a treni, bus, metro

Giornata difficile per pendolari e viaggiatori, che venerdì 17 novembre 2023 potranno incorrere in disagi causati dallo sciopero dei trasporti, anche se la precettazione ha di fatto "ridotto" lo sciopero, portandolo a 4 ore di venerdì mattina.

Per giorni abbiamo assistito al braccio di ferro tra sindacati Cgil e Uil e Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Matteo Salvini, reso ancor più teso dall'impossibilità di trovare un punto d'incontro sulla posizione del Garante, che aveva chiesto di ridurre le ore di astensione e assicurare un minimo di servizi, non considerando quello di venerdì come uno "sciopero generale". Con la decisione presa in queste ultime ore, ha dichiarato Salvini  in una nota "Hanno vinto il buonsenso, i lavoratori e i cittadini. Non è messo in discussione il diritto allo sciopero".

Modalità e orari dello "stop" nelle principali città italiane

La precettazione ha di fatto reso superflue le fasce di garanzia, che erano già state previste da TPL per i treni regionali - dalle 6 alle 9 e dalle 18 alle 21 - e per bus, tram e metro, diversi a seconda della città. A Roma il servizio era stato assicurato fino alle 8,30 e dalle 17 alle 20.

Dopo la firma della precettazione lo sciopero dei trasporti è stato "ridotto" da 8 a 4 ore, e più precisamente dalle 9.00 alle 13.00.

A Milano e in tutta la provincia l'ATM ha reso noto che il servizio sarà regolare anche nella giornata di venerdì 17 novembre, per la concomitanza con scioperi già programmati in altre giornate.

Anche Trenord in Lombardia e Trenitalia in Piemonte hanno annunciato che non vi saranno interruzioni dei servizi, così come sarà regolare il servizio di TPER Bologna e AMN Napoli. Saranno a rischio invece i collegamenti marittimi, per il possibile stop di navi e traghetti, e i taxi.

A Bologna e a Firenze possibili disagi nel trasporto ferroviario e pubblico locale - che nel caso del capoluogo toscano potrebbero interessare anche la tramvia - dalle 9.00 alle 13.00 di venerdì 17 novembre.

Trasporto aereo, nessun disagio per i voli

Chi deve prendere un volo può stare tranquillo. Dopo la mediazione con i sindacati il trasporto aereo è stato escluso dalle agitazioni, sia per quanto riguarda il personale di volo che quello di terra, compresi tutti gli addetti aeroportuali.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Articoli correlatiVedi tutti


  • Meteo 19 luglio, picco del caldo africano ma da domenica si cambia
    Previsione19 Luglio 2024

    Meteo 19 luglio, picco del caldo africano ma da domenica si cambia

    Temperature fino a 40 gradi e clima molto afoso: continua l'ondata di calore ma dal 20-21 temporali al Nord e calo termico. Le previsioni meteo
  • Meteo, 19 luglio ancora rovente ma da domenica temporali al Nord
    Previsione18 Luglio 2024

    Meteo, 19 luglio ancora rovente ma da domenica temporali al Nord

    Apice del caldo africano sull'Italia con punte di 40 gradi. Clima afoso anche di notte. Da domenica temporali e calo termico a partire dal Nord. Le previsioni meteo
  • Meteo, 18 luglio con caldo afoso in aumento: le zone a rischio 40 gradi
    Previsione18 Luglio 2024

    Meteo, 18 luglio con caldo afoso in aumento: le zone a rischio 40 gradi

    Prosegue l'ondata di caldo africano con disagio anche di notte. Dal weekend primi temporali al Nord e poi temporaneo calo termico. Le previsioni meteo del 18-19 luglio
  • Meteo 18 luglio: Anticiclone Africano ben saldo fino al 20 luglio. Cosa cambia dopo?
    Previsione18 Luglio 2024

    Meteo 18 luglio: Anticiclone Africano ben saldo fino al 20 luglio. Cosa cambia dopo?

    L'ondata di caldo africano proseguirà inalterata fino a sabato 20 luglio con giornate afose e picchi di oltre 40 gradi. Poi un primo cambiamento.
Ultime newsVedi tutte


Meteo, dal 21 luglio graduale stop al caldo africano: la tendenza
Tendenza18 Luglio 2024
Meteo, dal 21 luglio graduale stop al caldo africano: la tendenza
Da domenica 21 luglio perturbazione al Nord con forti temporali e calo termico. Aria più fresca anche verso il Centro-sud. La tendenza meteo
Meteo: nel weekend temporali e lieve attenuazione del caldo. Si intravede la fine?
Tendenza17 Luglio 2024
Meteo: nel weekend temporali e lieve attenuazione del caldo. Si intravede la fine?
Nel weekend possibile transito di una perturbazione con lieve attenuazione del caldo africano. Si intravede dunque la fine dell'ondata di calore?
Meteo: l'ondata di caldo va oltre il weekend! Breve tregua al Nord?
Tendenza16 Luglio 2024
Meteo: l'ondata di caldo va oltre il weekend! Breve tregua al Nord?
L'ondata di caldo in corso si conferma la più rilevante finora per durata, intensità ed estensione. Afa al Nord e oltre 40 gradi al Centro-Sud.
Mediaset

Ultimo aggiornamento Venerdì 19 Luglio ore 08:57

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154