Pioggia su molte regioni e temperature in calo

Una perturbazione atlantica ha investito l'Italia: nel corso del weekend scivolerà sul Paese provocando anche un sensibile calo delle temperature

| Redatto da Meteo.it

Una perturbazione atlantica (la numero 5 di marzo) ha raggiunto le regioni settentrionali e nel corso della giornata di sabato scivolerà verso sudest, dando luogo ad un peggioramento del tempo anche sulle regioni peninsulari.
Si tratterà di un passaggio modesto, con effetti abbastanza scarsi in termini di piogge: nelle prime ore di domenica il fronte si attarderà sulle regioni meridionali, per poi allontanarsi definitivamente verso la Grecia, consentendo un rapido miglioramento
L’aria fredda che affluirà alle sue spalle sarà responsabile di un calo delle temperature, più sensibile al Nord nella giornata odierna, sul medio Adriatico e al Sud nella giornata di domenica, anche dell’ordine di una decina di gradi.
All’inizio della prossima settimana è previsto di nuovo un rinforzo dell’alta pressione sull’Italia e sul bacino del Mediterraneo, capace di garantire prevalenti condizioni di tempo stabile e soleggiato. Le temperature, inizialmente nella norma, riprenderanno a salire, riportandosi al di sopra, verso metà settimana.

Pioggia su molte regioni e temperature in calo | NEWS METEO.IT

Previsioni meteo per sabato. Bel tempo all’estremo Sud, dove però la nuvolosità aumenterà a fine giornata. Per il resto cielo nuvoloso o molto nuvoloso.
Al mattino piogge sparse e locali rovesci su alto Piemonte, Lombardia, Trentino Alto Adige, nord del Veneto e del Friuli, con neve sulle zone alpine oltre 1200-1400 metri. Nel pomeriggio deboli piogge isolate su basso Piemonte, Lombardia orientale, Veneto, Friuli Venezia Giulia, nord della Toscana, Abruzzo, Molise e Gargano, in estensione in serata e nella notte al resto della Puglia e, marginalmente, a Irpinia e Basilicata. Temperature: massime in sensibile diminuzione al Nord e sulle Marche, in calo più contenuto nel resto del Centro, su Puglia e Sardegna; pressoché stazionarie altrove, con punte oltre 20 gradi all’estremo Sud e in Sicilia. Venti tesi di Maestrale sulla Sardegna, di Bora sull’alto Adriatico.

Pioggia su molte regioni e temperature in calo | NEWS METEO.IT

Previsioni meteo per domenica. Nelle primissime ore del giorno ultime piogge su Puglia e alto versante ionico, ma in successivo rapido esaurimento. Nuvolosità variabile nel resto del Sud, sulla Sicilia, sul medio versante adriatico e sulla Sardegna orientale, in diradamento nella seconda parte del giorno. Cielo nuvoloso a causa di strati bassi lungo la fascia prealpina del Nord e sulle pianure adiacenti. Per il resto, ritorno a tempo generalmente soleggiato.
Temperature: massime in sensibile calo su Abruzzo, Molise, al Sud e sulla Sicilia; in ulteriore lieve flessione al Nordovest, stazionarie altrove. Venti: da moderati a localmente forti settentrionali su mari e regioni centro-meridionali, su basso mar ligure e alto Adriatico. Mari: tutti mossi o molto mossi.

Pioggia su molte regioni e temperature in calo | NEWS METEO.IT

Previsione

La primavera alza la voce

La primavera alza la voce

Tra venerdì e domenica clima da primavera inoltrata. Residua instabilità nelle Isole

Ultime news

Le news più lette