FacebookInstagramTwitterMessanger

Nuova tessera sanitaria senza microchip: cosa cambia?

Il Mef ha disposto la produzione di tessere sanitarie senza il classico "bollino" dorato. Cosa cambia? Ecco quali funzioni perderemo con la card senza microchip
{icon.url}30 Agosto 2022 - ore 10:04 Redatto da Redazione Meteo.it
{icon.url}
30 Agosto 2022 - ore 10:04 Redatto da Redazione Meteo.it

Arrivano le nuove tessere sanitarie prive di micro-chip. Dopo il via libera del Ministero dell'Economia e delle Finanze le nuove card senza il "cuore elettronico" sono pronte a sostituire le "cugine" con il chip. Ecco in dettaglio cosa cambierà con la nuova versione del documento.

Tessera sanitaria senza chip, cos'è

La nuova versione della tessera sanitaria è stata disposta dal Ministero dell'Economia e delle Finanze con decreto Mef del 1° giugno 2022. Il nuovo documento sarà graficamente molto simile al precedente, con la sola differenza che non avrà più quel "bollino" dorato. Rimangono invariati i dati riportati sopra alla tessera, che le permetteranno di costituire un documento valido da esibire nelle farmacie - e ottenere così lo "scontrino parlante" utile per beneficiare delle detrazioni per acquisto medicinali -  ma anche come codice fiscale.

Le nuove card senza chip potranno inoltre essere utilizzate come tessera europea assistenza malattia (Team) e per necessità di assistenza medica durante viaggi all'interno della Comunità Europea.

Nuova tessera sanitaria senza microchip, cosa non potremo più fare

Anche se molte funzionalità della card rimangono invariate - nella versione priva di chip - ce ne sono altre che invece non potranno più essere utilizzate. Proprio così, perché quel "bollino" dorato conteneva una serie di informazioni che nella nuova versione del documento andranno inevitabilmente a scomparire.

Non sarà più possibile prenotare visite specialistiche - perché questa operazione prevede l'acquisizione dei dati da parte dei dispositivi preposti attraverso il microchip - così come perderemo la funzionalità di Carta Nazionale dei Servizi o Cns, che permetteva l'identificazione, l'autenticazione online e la firma elettronica avanzata nei rapporti con le pubbliche amministrazioni.

Come continuare a utilizzare la vecchia card elettronica

Chi vuole continuare a utilizzare la vecchia CNS per accedere ai servizi della pubblica amministrazione potrà farlo, almeno fino al 31 dicembre 2023.

In questo caso dovrà ricordarsi di estenderne la durata - prima della scadenza - accedendo al sito www.sistemats.it e utilizzando l'apposito software messo a disposizione dal Mef. Per portare a termine l'operazione ed estendere così la validità della precedente TS-CNS sarà necessario essere in possesso del codice PIN.

Perché la nuova tessera sanitaria non avrà il microchip?

Quali sono le ragioni che hanno spinto il Ministero a "fare un passo indietro" in campo tecnologico? I motivi sono da ricercare nella carenza di materiali necessari per la produzione dei chip.

La mancanza di materiali necessari per la produzione di circuiti integrati, che negli ultimi tempi ha fatto registrare notevoli difficoltà anche in campo automobilistico - mettendo a rischio anche la possibilità di usufruire dell'Ecobonus a causa di consegne con forti ritardi - ha quindi reso necessario questo cambio di look della nuova tessera sanitaria con la conseguente limitazione per gli accessi online.

TG Meteo Nazionale - edizione delle 19:25
Notizie
TendenzaMeteo, per sapere il tempo del weekend dell'8-9 ottobre clicca qui
Meteo, per sapere il tempo del weekend dell'8-9 ottobre clicca qui
Nel fine settimana l'alta pressione tenderà ad indebolirsi: aumento della nuvolosità al Centro-Nord ma non sono previste piogge significative. Clima ancora mite
Mediaset

Ultimo aggiornamento Mercoledì 05 Ottobre ore 23:18

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154