FacebookInstagramTwitterMessanger

Meteo: venerdì santo stabile e caldo. A Pasqua qualche pioggia

L'alta pressione da sabato 16 inizia a ritirarsi e due perturbazioni riusciranno a lambire l'Italia. Tra Pasqua e Pasquetta aria fresca: le previsioni meteo
{icon.url}15 Aprile 2022 - ore 10:00 Redatto da Redazione Meteo.it
{icon.url}
15 Aprile 2022 - ore 10:00 Redatto da Redazione Meteo.it

In questo venerdì santo ancora tempo nel complesso stabile e asciutto, grazie all’alta pressione sempre allungata sulla nostra Penisola. L’evento di rilievo, nelle prossime ore, riguarderà quindi il caldo anomalo, con le temperature che saliranno ulteriormente, spingendosi ben al di sopra della norma, al punto che in molte località si registreranno valori tipici di inizio giugno. Da domani, sabato 16 aprile, l’alta pressione comincerà a ritirarsi, mentre due diverse perturbazioni (la numero 4 e la numero 5 del mese) lambiranno l’Italia, causando un parziale aumento dell’instabilità al Nord-Est e all’estremo Sud.

La perturbazione che lambirà il Nord è accompagnata da una massa d’aria fredda che durante le Feste di Pasqua irromperà in parte anche sulla nostra Penisola, causando un generale calo delle temperature che, in alcune zone, scenderanno anche al di sotto della norma. In compenso saranno Feste Pasquali in prevalenza soleggiate: sono previsti un po’ di rovesci solo a Pasqua sulle estreme regioni meridionali.

Le previsioni meteo per venerdì 15 aprile

Alternanza tra sole e nuvole al Sud e Isole, con qualche piovasco dal pomeriggio sulla Sicilia e poi in serata anche sulla Calabria. Temperature massime in leggero calo al Nord-Est, in crescita invece al Sud e Isole: picchi fino a 25-26 gradi. Ventoso per venti orientali sulla Sicilia.

Le previsioni meteo per sabato 16 aprile

Un po’ di nuvole su Lombardia, Venezie, Abruzzo, Molise, Lazio e regioni meridionali, con isolati acquazzoni o temporali su Trentino, Veneto, Appennino Abruzzese e Sicilia. In prevalenza soleggiato nel resto d’Italia. Temperature massime in leggero calo in gran parte d’Italia, ma ancora in generale al di sopra della norma. Moderati venti nord-orientali al Sud e regioni adriatiche.

TG Meteo Nazionale - edizione delle 19:24
Notizie
TendenzaMeteo, caldo decisamente anomalo per il Ponte del 2 giugno
Meteo, caldo decisamente anomalo per il Ponte del 2 giugno
I primi di giugno vedranno protagonista assoluta l’alta pressione africana associata a una massa d’aria molto calda che darà luogo a una nuova e intensa ondata di calore
Mediaset

Ultimo aggiornamento Domenica 29 Maggio ore 00:06

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154