FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Meteo: venerdì 24 tregua dal maltempo. Weekend invernale con freddo, neve e piogge

La perturbazione n.10 sta per allontanarsi lasciando spazio a una breve tregua venerdì 24. Sabato 25 maltempo al Centro-Sud e generale brusco calo termico.
23 Novembre 2023 - ore 12:00 Redatto da Redazione Meteo.it
23 Novembre 2023 - ore 12:00 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

La perturbazione (numero 10 di novembre), che ha portato maltempo negli ultimi giorni, sta ormai per abbandonare la nostra Penisola lasciando il posto a una giornata nel complesso stabile, con poche deboli piogge residue solo al Sud. La tregua però non durerà molto, perché nel fine settimana è atteso l’arrivo di un fronte di aria fredda di origine artica (perturbazione n.11), che porterà anche questa volta maltempo soprattutto al Centro-Sud, ma con un brusco calo termico che spingerà le temperature al di sotto delle medie stagionali e interesserà tutta l’Italia: il freddo sarà insomma pungente, anche perché accentuato dai forti venti settentrionali.

Arriverà quindi un assaggio di inverno, specie nelle ore notturne: tra domenica 26 e lunedì 27, in particolare, saranno possibili gelate diffuse in pianura al Nord. In questo contesto, per almeno una settimana non sono però previste piogge su gran parte delle regioni settentrionali.

Le previsioni meteo per venerdì 24 novembre

Bel tempo al Nord, Toscana, Umbria e Lazio, fatta eccezione per qualche debole nevicata sulle zone alpine di confine e qualche nebbia mattutina in Pianura Padana. Nel resto d’Italia alternanza tra sole e momenti nuvolosi, comunque con poche deboli piogge solo in Campania.

Temperature minime in calo al Centro-Sud; massime in calo al Nordest, stazionarie o in leggero aumento altrove, comunque ancora diffusamente oltre la norma. Ventoso in Sardegna per venti di Maestrale.

Le previsioni meteo per sabato 25 novembre

In generale soleggiato al Nord, Toscana, Umbria, Lazio e, dal pomeriggio, anche in Sardegna. Giornata in prevalenza nuvolosa nel resto d’Italia, con piogge sparse, specie al mattino, su Marche, Abruzzo, Molise, Puglia, Campania, Basilicata, Calabria e nord della Sicilia; neve sulle zone appenniniche, localmente anche sotto i 1000 metri.

Temperature massime in diffuso e deciso calo. Venti di burrasca, per lo più settentrionali, su tutti i mari.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, stop al caldo nei prossimi giorni: in arrivo 2 perturbazioni e aria fredda. La tendenza da lunedì 15 aprile
Meteo, stop al caldo nei prossimi giorni: in arrivo 2 perturbazioni e aria fredda. La tendenza da lunedì 15 aprile
Dopo aver portato un weekend di caldo estivo, l'anticiclone si indebolirà gradualmente dal 15 aprile: in arrivo nuove piogge e aria fredda.
Mediaset

Ultimo aggiornamento Venerdì 12 Aprile ore 15:49

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154