FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Meteo, tra il 14 e 15 gennaio tanto sole e temperature in aumento, ma attenzione alla nebbia

Nel weekend le temperature toccheranno l'apice, con valori anche sopra le medie, specie in montagna: le previsioni meteo
14 Gennaio 2022 - ore 06:00 Redatto da Redazione Meteo.it
14 Gennaio 2022 - ore 06:00 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Da venerdì 14 gennaio l'anticiclone abbraccerà la nostra Penisola, garantendo condizioni meteo stabili e soleggiate. Il robusto anticiclone che occupa gran parte dell’Europa centro-occidentale si sta infatti spingendo anche sulla nostra Penisola, garantendo condizioni di tempo stabile su tutte le nostre regioni.

I venti freddi settentrionali che negli ultimi giorni hanno investito soprattutto il Centro-Sud si stanno indebolendo, e le temperature sono in aumento anche in queste regioni.

L’aria molto mite associata all’anticiclone farà sentire i suoi effetti maggiormente al Nord, con temperature di nuovo ben oltre la norma nelle zone montuose e un’attenuazione delle gelate notturne in pianura. Lo zero termico infatti andrà a posizionarsi sabato a quote anomale per il periodo, intorno ai 3000 metri sulle Alpi; nelle città del Nord e del Centro invece il cielo sereno darà luogo ad una sensibile escursione termica, con deboli gelate all’alba e temperature miti nel pomeriggio. Queste condizioni potranno favorire un nuovo aumento delle concentrazioni degli inquinanti atmosferici in pianura Padana.

Le previsioni meteo per venerdì 14 gennaio

Cielo in prevalenza sereno ovunque, con un po’ di innocua nuvolosità soltanto in Puglia e Sicilia. Temperature minime in lieve rialzo al Nord e in calo al Centro-Sud, con gelate ancora diffuse nelle regioni settentrionali e in parte del Centro.

Massime in aumento, tranne nelle Isole, più marcato al Nord e sul medio versante adriatico. Venti in attenuazione, ma ancora moderati di Maestrale in Adriatico e in Puglia, Tramontana sullo Ionio.

Le previsioni meteo per sabato 15 gennaio

Ulteriore miglioramento al Sud e in Sicilia, con cieli sereni o poco nuvolosi in tutta l’Italia; possibile formazione di locali banchi di nebbia tra basso Veneto ed Emilia; addensamenti nuvolosi in serata tra estremo Levante Ligure e Toscana.

Temperature in ulteriore aumento sia nei valori minimi che in quelli massimi. Venti da deboli a moderati di Maestrale al Sud e in Sicilia.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, da sabato 20 aprile nuovo impulso instabile: gli effetti
Meteo, da sabato 20 aprile nuovo impulso instabile: gli effetti
Piogge, venti forti e neve: si profila una fase meteo molto movimentata con clima da tardo inverno sull'Italia. La tendenza meteo dal 20 aprile
Mediaset

Ultimo aggiornamento Mercoledì 17 Aprile ore 21:39

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154