FacebookInstagramXWhatsApp

Meteo, tra il 13 e 14 aprile maltempo sull'Italia, con vento, pioggia, neve e clima più freddo

Si apre una fase più movimentata, con il ritorno della pioggia, di temporali e della neve su Alpi e Appennini. Le previsioni meteo:
Previsione13 Aprile 2023 - ore 06:00 Redatto da Redazione Meteo.it
Previsione13 Aprile 2023 - ore 06:00 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Da giovedì 13 una perturbazione darà il via ad una fase meteo di maltempo, con pioggia, vento, neve e clima più freddo. Ci attende infatti una seconda parte della settimana decisamente più dinamica e movimentata, a causa del passaggio sull’Italia di due attive perturbazioni nord-atlantiche.

La prima di queste, la numero 3 di aprile, ha raggiunto mercoledì 12 sera le regioni settentrionali, e tra giovedì 13 e venerdì 14 investirà anche il Centro-Sud: attese piogge, rovesci, temporali, neve nelle Alpi e in Appennino, con fenomeni localmente di forte intensità.

L’aria fredda alle spalle del fronte si propagherà a tutto il Paese entro la fine di venerdì, determinando un marcato abbassamento delle temperature, insieme ad un sensibile rinforzo della ventilazione – fino a burrascosa - e del moto ondoso dei mari – fino a molto agitati.  

La seconda, la numero 4, è attesa nel weekend del 15 e 16 aprile, con obiettivo preferenziale le regioni centro-meridionali dove si profila un’altra fase di tempo localmente perturbato. La tendenza in tal senso resta incerta, così come il coinvolgimento delle regioni settentrionali, al momento solo parziale e limitato alla giornata di sabato. ­Le temperature si porteranno su valori temporaneamente anche al di sotto della media stagionale.

Le previsioni meteo per giovedì 13

Maltempo con piogge, rovesci anche intensi e possibili temporali su Liguria, Lombardia centro-orientale e regioni di Nordest; nevicate copiose su Alpi e Prealpi centrali e orientali fin verso 1000-1500 metri, localmente anche più in basso.

Tempo in rapido peggioramento anche al Centro, con rovesci e temporali in sviluppo sulla maggior parte dei settori. Fenomeni localmente intensi. Al Sud e sulle Isole condizioni di variabilità, con locali piogge dal pomeriggio sulla Campania, in serata anche nel resto del Meridione, sulla Sicilia tirrenica e nel nordovest della Sardegna.

Temperature massime in forte calo e inferiori alla media al Nord e sulla Sardegna, in ulteriore temporaneo aumento sul medio Adriatico, al Sud e Sicilia, con punte fino a sfiorare i 25 gradi, anche oltre sull’isola. Venti in marcato rinforzo: di Maestrale sui mari di ponente, di Scirocco su quelli di levante, con raffiche fino a 70-80 Km/h. Ventoso anche al Nord. Mari fino ad agitati.

Le previsioni meteo per venerdì 14

Nelle regioni di Nord-Ovest passaggio a tempo in prevalenza soleggiato sin dal mattino, ma con nubi di nuovo in aumento in serata e le prime deboli nevicate nelle Alpi occidentali di confine fin verso 1200 metri circa. Nel resto del Paese spiccata variabilità e atmosfera instabile: piogge isolate, brevi rovesci e locali temporali saranno più probabili all’estremo Nordest, nelle zone interne e adriatiche peninsulari e nel nordovest della Sardegna. Quota neve sui monti in calo fin verso 1200-1400 m. In serata temporaneo miglioramento in tutto il Centro-Sud.

Temperature massime in diminuzione sensibile sulle regioni centro-meridionali. Venti fino a forti o burrascosi di Maestrale sulle Isole e sui mari di ponente, che resteranno agitati.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Articoli correlatiVedi tutti


  • Meteo, da mercoledì 24 sole e caldo in aumento. Fine luglio sotto una nuova ondata di caldo
    Previsione23 Luglio 2024

    Meteo, da mercoledì 24 sole e caldo in aumento. Fine luglio sotto una nuova ondata di caldo

    Passate le due perturbazioni, sull'Italia torna l'alta pressione: le giornate saranno più stabili, soleggiate e sempre più calde. Le previsioni meteo
  • Meteo, martedì 23 sole e caldo senz'afa. Nel pomeriggio temporali su Alpi e Appennini
    Previsione23 Luglio 2024

    Meteo, martedì 23 sole e caldo senz'afa. Nel pomeriggio temporali su Alpi e Appennini

    La perturbazione transitata lunedì ha reso il caldo più sopportabile da Nord a Sud. Una perturbazione sfiora il Nord: le previsioni meteo
  • Meteo, caldo senza afa: martedì 23 temporali su parte del Nord
    Previsione23 Luglio 2024

    Meteo, caldo senza afa: martedì 23 temporali su parte del Nord

    Il caldo è diventato più sopportabile grazie all'arrivo di aria più fresca che ha spazzato via l'afa. Al Nord torna un po' di instabilità
  • Meteo, martedì 23 sole e caldo sopportabile sull'Italia: torna qualche temporale al Nord
    Previsione22 Luglio 2024

    Meteo, martedì 23 sole e caldo sopportabile sull'Italia: torna qualche temporale al Nord

    Una nuova perturbazione lambisce il Nord, portando un po' di instabilità. Al Centro-Sud prevale il sole, con clima caldo ma senza afa
Ultime newsVedi tutte


Meteo, ultimo weekend di luglio sotto l'anticiclone: caldo intenso da domenica 28
Tendenza23 Luglio 2024
Meteo, ultimo weekend di luglio sotto l'anticiclone: caldo intenso da domenica 28
L'alta pressione torna sull'Italia: sole e caldo insisteranno almeno fino alla fine del mese di luglio. La tendenza meteo
Meteo, alta pressione in rinforzo da giovedì 25: si apre una nuova lunga fase di caldo intenso
Tendenza22 Luglio 2024
Meteo, alta pressione in rinforzo da giovedì 25: si apre una nuova lunga fase di caldo intenso
Le temperature torneranno ad aumentare gradualmente: da domenica 28, in particolare, il caldo diventerà di nuovo intenso e insistente
Meteo: metà settimana con caldo nella norma. Poi nuova ondata? La tendenza
Tendenza21 Luglio 2024
Meteo: metà settimana con caldo nella norma. Poi nuova ondata? La tendenza
A metà settimana il caldo rientrerà nei ranghi con valori estivi ma senza eccessi. Nell'ultima parte di settimana possibile una nuova fase calda.
Mediaset

Ultimo aggiornamento Martedì 23 Luglio ore 23:57

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154