FacebookInstagramTwitterMessanger

Meteo: tra 7 e 8 luglio fine del caldo anomalo, vento e maltempo. Ecco dove

Tra la fine di questo 7 luglio e venerdì 8 un intenso fronte freddo darà vita a un brusco calo termico, forte vento e molti temporali: le previsioni meteo
{icon.url}7 Luglio 2022 - ore 10:00 Redatto da Redazione Meteo.it
{icon.url}
7 Luglio 2022 - ore 10:00 Redatto da Redazione Meteo.it

Caldo africano alle battute finali: sta infatti per interrompersi l’estenuante ondata di calore che da settimane stringe in una morsa rovente l’Italia. A guidare la rifrescata sarà una perturbazione atlantica a carattere di fronte freddo (la n.3 di luglio), che correrà lungo la Penisola tra la fine di questo giovedì 7 luglio e la giornata di venerdì 8, accompagnato da un’intensa e fresca ventilazione settentrionale, da un notevole rinforzo del moto ondoso dei mari, ma soprattutto da un brusco e sensibile calo delle temperature, con perdite fino a 7-10 gradi. Il passaggio del fronte, inoltre, determinerà una fase di marcata instabilità atmosferica: attenzione perché al Centro-Sud i temporali potranno essere localmente violenti, con rischio di grandine e forti raffiche di vento.

Il fine settimana si prospetta all’insegna del tempo nuovamente stabile e soleggiato in tutto il Paese, ma a tratti ancora ventoso al Centro-Sud e con un caldo sopportabile, senza afa: anzi, lungo il versante adriatico, le temperature faranno registrare valori temporaneamente sotto la media.

Le previsioni meteo per giovedì 7 luglio

Mattinata in prevalenza ancora soleggiata, ma con i primi segnali di un cambiamento a partire dal Nord dove si osservano alcuni locali episodi di instabilità. Seguirà un generale peggioramento, con rovesci e temporali in sviluppo su regioni di Nordest, lungo tutta la dorsale appenninica e nelle aree interne peninsulari. Tra la sera e la notte saranno coinvolte più direttamente le regioni adriatiche, con fenomeni localmente intensi.

Temperature: massime per il momento in calo solo lieve sulle regioni peninsulari e sulla Sardegna. Valori per lo più tra 29 e 36 gradi, fino a 37-38 gradi in Sicilia. Venti generalmente deboli, ma con un sensibile rinforzo del Maestrale sulla Sardegna; forti raffiche nelle aree temporalesche. Mari calmi o poco mossi.

Le previsioni meteo per venerdì 8 luglio

Tempo in prevalenza soleggiato al Nord, su Toscana, Umbria, Lazio, coste campane, Sardegna, est e sud della Sicilia; da metà giornata tendenza ad ampie schiarite sul medio Adriatico, con le ultime precipitazioni, in mattinata, su Abruzzo e Molise. Cielo molto nuvoloso e tempo molto instabile nel resto del Sud e della Sicilia, dove saranno frequenti piogge e temporali, localmente anche intensi. Fenomeni in esaurimento tra sera e notte.

Temperature in sensibile calo in Emilia Romagna, al Centro-Sud e sulle Isole, più contenuto nel resto del Nord. In tutto il Paese il termometro non andrà oltre i 31-32 gradi. Venti settentrionali da moderati a forti al Centro-Sud, localmente molto forti, con raffiche fino a 60-70 Km/h. Mari generalmente mossi o molto mossi.

TG Meteo Nazionale - edizione delle 06:37
Notizie
TendenzaMeteo: Ferragosto con Italia spaccata. Da martedì 16 caldo africano
Meteo: Ferragosto con Italia spaccata. Da martedì 16 caldo africano
A Ferragosto l'Italia vedrà una scena meteo spaccata in due mentre da martedì 16 si profila una nuova espansione dell'Anticiclone nord africano: la tendenza
Mediaset

Ultimo aggiornamento Giovedì 11 Agosto ore 13:40

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154