FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Meteo, temporali e rischio grandine: tra il 19 e 20 aprile si accende l'instabilità al Nord

Fino ad ora escluso dall'instabilità, il Nord subirà un peggioramento con l'arrivo di piogge e temporali, localmente intensi: le previsioni meteo
19 Aprile 2023 - ore 06:00 Redatto da Redazione Meteo.it
19 Aprile 2023 - ore 06:00 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Da metà settimana, in particolare da mercoledì 19 sera, si accende l'instabilità anche sul Nord Italia, con l'arrivo di piogge e temporali. L’assenza di un’area di alta pressione sull’Europa meridionale continua a mantenere esposta l’Italia a condizioni di instabilità, con effetti maggiormente evidenti soprattutto nelle zone interne del Centro-Sud.

Tuttavia, fra la seconda parte di mercoledì 19 e la giornata di giovedì 20, anche il Nord vedrà un aumento dell’instabilità a partire dal Nord-Est, a causa del transito di un impulso perturbato (perturbazione n.5) che si muoverà da est verso ovest sull’Europa centrale, lambendo anche le regioni settentrionali.

In questi giorni le temperature si avvicineranno alle medie stagionali, a parte una temporanea flessione giovedì al Nord a causa del peggioramento. Successivamente, dopo un venerdì ancora un po’ instabile al Nord e nelle zone interne del Centro, si attende un generale miglioramento per il fine settimana con temperature in crescita, diffusamente oltre i 20 gradi.

Le previsioni meteo per mercoledì 19

Cielo inizialmente sereno o poco nuvoloso sulle regioni settentrionali, Toscana, Umbria, Lazio, Sardegna e gran parte della Sicilia; nuvolosità variabile altrove, con locali piogge o rovesci in Puglia e Calabria. Nelle ore centrali del giorno sviluppo di rovesci e temporali nelle aree interne del Centro-Sud, con sconfinamenti verso le coste dell’alto Ionio. Al Nord sviluppo di isolati rovesci o temporali sull’Appennino settentrionale, le Alpi Marittime e lungo la fascia prealpina, in estensione alle pianure fra est Lombardia, Veneto e Friuli dove insisteranno anche in serata.

Temperature massime stazionarie o in lieve aumento, intorno o poco oltre i 20 gradi al Nord, in Toscana e sulle Isole. Venti deboli, salvo rinforzi nelle aree temporalesche.

Le previsioni meteo per giovedì 20

Giornata abbastanza soleggiata al Sud, sulle Isole e lungo le coste del Centro, a parte lo sviluppo di brevi temporali pomeridiani sull’Appennino meridionale. Nuvoloso o molto nuvoloso nel resto del Paese, con precipitazioni anche temporalesche particolarmente diffuse e insistenti al Nord, ma nel pomeriggio anche sulle regioni centrali.

Quota neve intorno a 1300-1600 metri sulle Alpi. Temperature massime in sensibile calo al Nord, stazionarie o in leggero aumento al Centro-Sud. Venti in rinforzo da sud o sud-est. Mossi i mari settentrionali e i canali delle Isole, poso mossi gli altri bacini.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, colpo di coda dell'inverno: da venerdì 19 clima fresco, ventoso e instabile. Arriva la neve sull'Appennino
Meteo, colpo di coda dell'inverno: da venerdì 19 clima fresco, ventoso e instabile. Arriva la neve sull'Appennino
Arriveranno diversi impulsi perturbati dal Nord Europa: il clima sarà di stampo tardo invernale per diversi giorni. La tendenza meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Mercoledì 17 Aprile ore 08:11

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154